Prima pagina

Viabilità urbana: Via Pianigiani chiusa alle biciclette

Marco Falorni (Impegno per Siena) ha presentato un’interrogazione con la quale, dopo aver fatto presente come le biciclette, anche in gruppi e a velocità sostenuta, percorrono in senso vietato zone a loro precluse come via Banchi di sopra, ha chiesto di estendere il divieto di transito anche in via Pianigiani “una strada del tutto assimilabile al “Corso” sia per flusso di pedoni che presenza di negozi”. Il consigliere ha, inoltre, chiesto di conoscere l’atteggiamento che i vigili urbani tengono nei confronti dei ciclisti che transitano in via Banchi di sopra, se sono state elevate multe, e quante.

L’assessore al traffico Stefano Maggi, nel dichiarare che “i vigili urbani assicurano la loro attività di sensibilizzazione e prevenzione per limitare comportamenti irregolari che, purtroppo, alcune persone continuano a ripetere”, ha informato che “sarà prevista, nel Piano della mobilità, la chiusura alle biciclette in via Pianigiani”. Per sensibilizzare maggiormente i cittadini al rispetto delle regole sarà realizzato e diffuso un piccolo opuscolo informativo ed effettuati maggiori controlli soprattutto nelle strade a senso unico dove il transito contromano delle biciclette può rappresentare un maggior pericolo.

Falorni nel dichiararsi parzialmente soddisfatto, ha rimarcato che mai negli anni passati il centro della città era stato aperto al transito delle biciclette. “Una decisione, questa, che le precedenti amministrazioni avevano sostenuto non a caso”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena