Università: i dipendenti del bar restano in guerra. Riccaboni spinge per la rapidità nei pagamenti
26 Gen, 2016
foto40

Il personale dell’Università non placa gli animi e questa mattina si è riunito di fronte al Rettorato in attesa di risposte da parte del rettore Angelo Riccaboni, dopo l’incontro con i rappresentanti del Consorzio Gruppo Greco arl. Rettore che ha sollecitato il pagamento in tempi rapidi delle retribuzioni spettanti ai dipendenti della società che ha in carico la gestione dei bar dell’Ateneo. Il Rettore ha successivamente incontrato anche i lavoratori del Consorzio esprimendo loro la solidarietà della comunità universitaria e l’auspicio che la vicenda si concluda positivamente e in tempi rapidi. Nel frattempo gli uffici dell’Università sono al lavoro affinché, nei limiti delle responsabilità dell’amministrazione e dei rapporti contrattuali in atto, vengano rispettati i diritti dei lavoratori e si ristabilisca presto il regolare servizio bar all’utenza nelle sedi universitarie.