Prima pagina

Unisi: aiuto agli studenti bisognosi con il Microcredito di Solidarietà

E’ stato rinnovato l’accordo tra Microcredito di Solidarietà e Università degli Studi di Siena per la concessione agli studenti dell’Ateneo di finanziamenti agevolati finalizzati al pagamento delle tasse universitarie per l’iscrizione all’anno accademico 2015/2016.
L’iniziativa delle due istituzioni senesi, avviata nel 2013, è stata particolarmente apprezzata dal mondo studentesco, tanto è vero che numerose sono state fino ad oggi le richieste esaminate da Microcredito di Solidarietà.

Questa mattina ai nostri microfoni è intervenuto il Direttore del Microcredito di Solidarietà Pierluigi Millozzi. “il nostro obiettivo è quello di aiutare gli studenti che a causa di difficoltà economiche non riescono a coprire la retta universitaria. Con piccole rate ad un tasso del 2% diamo la possibilità ai ragazzi di pagare le tasse agevolando la loro iscrizione. Non è necessaria alcuna garanzia, l’unica cosa che lo studente deve effettuare per accedere al prestito è presentarsi già munito di bollettini per avviare le pratiche di iscrizione, in quanto il Microcredito copre soltanto le rate universitarie. Il rientro- prosegue Millozze- deve essere effettuato entro 12 mesi così da poter usufruire di nuovo delle nostre opportunità previo esaurimento del prestito.
L’importante è che lo studente firmi il nostro patto etico, uno strumento di fiducia tra noi e loro poiché non richiedendo garanzie reali abbiamo comunque bisogno di fidarci di chi abbiamo di fronte. Se lo studente dichiara il falso questo è un motivo per declinare il prestito.”

Qui l’intervista completa a Pierluigi Millozzi

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena