Torna l’appuntamento con la Granfondo Castello di Monteriggioni
16 Mar, 2018
GF Castello Monteriggioni

Domenica 18 marzo torna l’appuntamento con la Granfondo Castello di Monteriggioni, gara amatoriale in mountain bike organizzata da Team Bike Pionieri che attraverserà il territorio comunale di Monteriggioni con un percorso di circa 53 km e oltre 1.700 iscritti. La manifestazione, alla sua 27esima edizione, comporterà alcune variazioni provvisorie alla viabilità dalle ore 8.30 fino al termine della gara, previsto intorno alle ore 15, oltre che al transito e alla sosta lungo le arterie interessate, presidiate da Polizia municipale, forze dell’ordine, associazione La Racchetta e volontari che fanno parte dell’organizzazione della manifestazione.

Le modifiche provvisorie, in particolare, vedranno la chiusura della SR2 Cassia dalle ore 10 alle ore 14 nel tratto compreso fra il km 239,200 e il km 240,900, zona adiacente il Castello di Monteriggioni, come disposto dalla Prefettura e dalla Provincia di Siena. E’ prevista, inoltre, la chiusura provvisoria di tutte le strade del territorio comunale interessate dal passaggio della manifestazione, che partirà alle ore 10 dal Castello con due percorsi, uno breve e uno lungo, con arrivo degli ultimi partecipanti intorno alle ore 15. Nel periodo di chiusura, il transito sarà consentito soltanto ai mezzi di soccorso e delle forze dell’ordine.

Divieti di transito e sosta. Dalle ore 8.30 fino al termine della gara, inoltre, sono previsti divieto di transito e di sosta in entrata e in uscita dal Castello. Per quanto riguarda la sosta, dalle ore 8 alle ore 17 i residenti potranno usufruire gratuitamente del parcheggio a pagamento fuori le mura del Castello e sono previste anche variazioni per la sosta nell’area camper adiacente la scuola secondaria di primo grado e il Cipressino, con divieti dalla mezzanotte di oggi, venerdì 16 marzo fino alle ore 9 di lunedì 19 marzo.

Per ulteriori informazioni, è possibile contattare la Polizia Municipale di Monteriggioni al numero 0577-306639.