Spaccio di droga alla stazione di Siena, 38enne arrestato
13 Apr, 2019
carabinieri stazione

Un 38enne albanese residente in Veneto, con precedenti penali anche nella nostra provincia, è stato arrestato alla stazione di Siena per spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri si erano posizioniati nascosti, utilizzando potenti cannocchiali per monitorare l’area dello scalo senese e avevano notato il fare sospetto dell’uomo, rimasto a lungo seduto con una busta di plastica che teneva a debita distanza quasi volesse far notare che non era di sua proprietà. Una volta che il 38enne si è spostato dal bar verso un treno diretto a Firenze, è stato fermato dai militari dell’arma e nella borsa, oltre a prodotti enogastronomici, è stato trovato un involucro contenente cocaina purissima, ancora da tagliare, del peso di oltre un etto. Lo spacciatore avrebbe potuto guadagnare dalla vendita della droga circa 35mila euro, invece ora dovrà affrontare il processo che lo attende.