Sinalunga: forze dell’ordine per contrastare le vendite abusive alla Fiera della Pieve
30 Set, 2015
Agnoletti Sindaco Sinalunga

Personale delle forze dell’ordine, coordinato dalla Questura, sarà presente sul territorio per un’azione preventiva a garanzia del regolare svolgimento della Fiera della Pieve di Sinalunga nei giorni 4, 6 e 11 ottobre. E’ quanto emerso dal tavolo interistituzionale che si è svolto nelle settimane scorse di concerto tra Comune di Sinalunga e Prefettura di Siena e che ha visto il coinvolgimento del Comando dei Vigili Urbani del Comune di Sinalunga, Questura, Carabinieri e Guardia di Finanza. «E’ nostro obiettivo – spiega il Sindaco Riccardo Agnoletti – garantire i nostri commercianti e il regolare svolgimento della manifestazione che rappresenta, nella nostra storia, un grande momento di condivisione e socialità. Il raccordo con tutte le forze di polizia richiesto già dallo scorso anno, è stato messo a regime e ringrazio il Prefetto per la disponibilità dimostrata».

In via preventiva e con l’obiettivo di evitare che venditori ambulanti abusivi possano commercializzare prodotti non autorizzati agli appuntamenti della Fiera, sarà organizzato un presidio delle forze dell’ordine in modo coordinato. In particolare, il vertice ha stabilito che personale delle forze di polizia, coordinato dalla Questura e a supporto del personale dei Vigili Urbani, sarà presente sul territorio per un’azione a garanzia del regolare svolgimento della manifestazione.