Siena-Cina, firmato accordo internazionale sulla sanità
27 Nov, 2018
Accordo Kunming_AouSenese_Unisi_3

Promuovere una collaborazione sia in campo sanitario-assistenziale che in ambito didattico e di ricerca, al fine di sviluppare un processo virtuoso di collaborazione tra studenti, professori, ricercatori, università e ospedali nei vari ambiti di specializzazione. È questo l’obiettivo dell’accordo internazionale firmato a Siena da Azienda ospedaliero-universitaria Senese, Università degli Studi di Siena e Kunming Medical University (Provincia dello Yunnan, regione meridionale della Cina). «Istaurare collaborazioni con gli ospedali e le strutture mediche di un grande Paese come la Cina, rappresenta per noi un motivo di orgoglio e un momento importante di crescita, umana e professionale – commenta Valtere Giovannini, direttore generale dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese -. Scambiare opinioni e pareri, condividere e confrontarsi sulle conoscenze e le esperienze dirette è un fattore che non può che andare a vantaggio della cura dei nostri pazienti. È estremamente positivo proseguire in questo percorso, affidatoci da anni dalla Regione Toscana». «L’accordo con la Kunming Medical University è un’importante opportunità per il nostro Ateneo, specie in ottica futura – aggiunge Francesco Frati, rettore dell’Università di Siena -. Un reciproco e costante scambio di docenti e studenti che si basi sia su esperienze didattiche e di ricerca, oltre che su quelle assistenziali, rappresenta una base importante su cui costruire nuove collaborazioni, in linea con la strategia di internazionalizzazione dell’Ateneo». La delegazione proveniente dalla Cina è arrivata al policlinico Santa Maria alle Scotte nella giornata di lunedì 26 novembre, visitando alcuni reparti dell’ospedale e conoscendo i professionisti che lavorano all’ospedale di Siena. Nel pomeriggio, i medici cinesi hanno fatto visita a Palazzo Pubblico e al Santa Maria della Scala, accolti dall’assessore alla Sanità del Comune di Siena, Francesca Appolloni. Martedì 27 novembre, nella sala consiliare del rettorato dell’Università di Siena, la firma della convenzione di collaborazione, sottoscritta da Valtere Giovannini, direttore generale dell’Aou Senese, Francesco Frati, rettore dell’Università di Siena, e Li Song, capo della delegazione cinese e rettore della Kunming Medical University.