Siena celebra la Giornata del Trekking Urbano con un weekend di eventi slow, da vivere all’aria aperta
27 Ott, 2015
Siena - Trekking Urbano Piazza del campo

A Siena due giorni di eventi all’aria aperta e all’insegna dello “Slow tourism” per celebrare la XII Giornata Nazionale del Trekking Urbano, in programma sabato 31 ottobre in 50 città d’arte italiane. Sarà un week end pensato per vivere, a pieni polmoni il centro storico e gli angoli più nascosti di Siena, città patrimonio Unesco dal 1995 e capitale della Cultura 2015, grazie a un cartellone di eventi per grandi e piccini che si aprirà sabato 31 ottobre e si concluderà domenica 1 novembre. “Il tema di questa edizione sarà “Cibo per l’anima, cibo per il corpo”. “Nell’anno di Expo – afferma l’assessore Sonia Pallai – Siena propone un itinerario affascinante che si snoderà per 3 chilometri, alla scoperta della storia, dei luoghi simbolo della città e delle opere d’arte che raccontano il cibo e la convivialità a tavola”.

Un sabato a ‘tutto trekking urbano’. Siena, Comune capofila della XII Giornata Nazionale del Trekking Urbano, propone per sabato 31 ottobre un fitto programma di iniziative che culmineranno con il percorso gratuito tra arte, cultura e gusto dal titolo ‘Cibo per l’anima, cibo per il corpo’, con partenza Piazza del Campo dalle ore 15.30. Nell’anno di Expo 2015, Siena propone un itinerario affascinante che si snoderà per 3 chilometri alla scoperta della storia, dei luoghi simbolo della città e delle opere d’arte che ‘raccontano’ il cibo e la convivialità a tavola. L’esperienza di viaggio polisensoriale si aprirà con le note della Banda Città del Palio alle ore 15 in Piazza del Campo e si concluderà all’insegna del gusto nel Cortile del Podestà, in Piazza del Campo, con la degustazione di vini offerta da Enoteca Italiana con Sapori&Dintorni CONAD. Sempre al Cortile del Podestà sarà possibile ammirare una selezione delle migliori immagini fotografiche in concorso a ‘Siena International Photography Awards” (SIPAContest) sul tema “Food, il valore culturale della di¬mensione uomo-cibo”. La mostra è un viaggio tra i sapori, le tradi¬zioni e le abitudini alimentari dei Paesi del mondo, immortalate in scatti suggestivi ed emozionanti. Alle ore 21.30, presso il Cortile del Rettorato in Banchi di Sotto 53 è previsto il Dj Set a cura dell’Università degli Studi di Siena. I sapori della migliore tradizione enogastronomica toscana torneranno protagonisti, sabato 31 ottobre dalle ore 12 a mezzanotte e domenica 1 novembre dalle ore 11 alle ore 22, in occasione di “Siena wine fair. Small Vineyards Special Edition”, in programma al Tartarugone di Piazza del Mercato, per la manifestazione dedicata alla promozione e degustazione di vini, con la partecipazione di 20 piccole aziende vitivinicole italiane e di 4 aziende locali di street food.

A Siena le tappe del percorso. Il Trekking urbano, prenderà il via sabato 31 ottobre da Piazza del Campo dalle ore 15.30, con partenze programmate ogni dieci minuti. Tra le tappe principali ci sarà il Museo Civico di Palazzo Pubblico con la visita al Buon Governo di Ambrogio Lorenzetti per ammirare il ciclo alimentare medievale: dalla coltivazione alla vendita, dalla terra alla tavola, passando per Campus Fori (oggi Piazza del Campo), centro commerciale di Siena. Da Piazza del Campo, percorrendo Banchi di Sotto, Via di Città e Via dei Pellegrini, si arriverà in Piazza Giovanni per visitare il Battistero e osservare da vicino la formella per il Fonte Battesimale che Donatello realizzò, usando la tecnica del rilievo e dello “stiacciato” e raffigurante il Banchetto di Erode (1425-1427). Il cammino dei trekker continuerà in direzione di Via della Sapienza per visitare la Biblioteca comunale degli Intronati, dove sarà possibile ammirare il Breviario Fratrum Minorum (Ms.X.IV.2), il libro di preghiere delle monache clarisse di Siena, decorato nella seconda metà del Quattrocento da Sano di Pietro e contenente alcune delle attività agricole stagionali svolte nelle campagne. Salendo poi per via dei Fusari, l’itinerario toccherà Piazza Duomo e in particolare il Museo Santa Maria della Scala all’interno della Sala del Pellegrinaio, dove gli affreschi narrano scene di vita quotidiana dell’antico spedale tra le quali il Pranzo dei poveri di Domenico di Bartolo (1442-1443). Il trekking si concluderà all‘Ex Convento di Santa Marta, oggi sede dell’Archivio Storico per ammirare una delle pagine più belle della pittura senese del XVI secolo: l’Ultima Cena di Giacomo Pacchiarotti.

Gli Itinerari guidati di sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre. Il week end organizzato dal Comune di Siena propone eventi e iniziative per riscoprire la città a piedi senza fretta, riappropriandosi del tempo, della memoria e dell’identità dei luoghi. Tra gli itinerari alla scoperta di Siena oltre al Trekking urbano, sarà possibile partecipare alla visita guidata ‘Siena classica’, organizzata dal Centro Guide. L’iniziativa, a pagamento per gli adulti (20 euro) e gratuita per i bambini sotto i 12 anni, si svolgerà alle ore 11 nelle giornate di sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre, sempre alle ore 11, su prenotazione chiamando il numero 0577.43273. Domenica 1 novembre, inoltre, alle ore 9 si svolgerà inoltre l’ultimo appuntamento di #SienaFrancigena, il trekking urbano lungo la Via Francigena, da Porta Camollia all’Orto de’ Pecci, facendo tappa all’antico ospedale di Santa Maria della Scala. Alla conclusione del percorso, su prenotazione al numero 0577 530038, sarà consegnata la Bisaccia del Pellegrino con prodotti a Km zero. Sempre nella giornata di domenica 1 novembre alle ore 13.30 prenderà il via ‘Assaggia Siena’ il tour in città con degustazione di prodotti locali, curato dal Centro Guide in collaborazione con il Consorzio Agrario di Siena. Il percorso è a pagamento su prenotazione chiamando il numero 0577 43273.

Cooking show. Il cartellone di eventi, in occasione della XII Giornata nazionale del Trekking Urbano, prevede inoltre due cooking show in programma per domenica 1 novembre. Alle ore 10.30, presso la cucina del Complesso Santa Chiara in Via Valdimontone n.1, la Scuola di cucina di Lella propone ‘Zuppe e verdure di stagione’ con la possibilità di imparare e preparare dal vivo alcune ricette della trazione senese. L’iniziativa è gratuita e su prenotazione chiamando il numero 0577 46609. Alle ore 16.30, sempre all’interno della cucina del Complesso Santa Chiara, si terrà il workshop e cooking show dedicato alla zucca gialla curato dalla Scuola di cucina The International Chef Academy of Tuscany, in collaborazione con la biologa nutrizionista, Silvia Migliorini. L’evento è gratuito su prenotazione chiamando il numero 0577 280121.

Caccia al tesoro golosa per bambini. Gli eventi proposti dal Comune di Siena ‘strizzano l’occhio’ anche alle famiglie con bambini. Domenica 1 novembre alle ore 15 si terrà la caccia al tesoro da Piazza del Campo alla scoperta dei dolci e delle tradizioni culinarie senesi, in compagnia delle guide del Centro Guide. L’evento è a pagamento per i bambini al costo di 6 euro e su prenotazione chiamando il numero 0577 43273.

Per gli amanti delle due ruote. Le proposte per visitare Siena in maniera slow e ‘dolce’ continueranno, oltre che a piedi, anche in bicicletta grazie al tour panoramico proposto da Siena Bike Tour per domenica 1 novembre. Grazie alle biciclette elettriche a pedalata assistita sarà possibile ammirare scorci e angoli nascosti della città. La partenza è fissata per le ore 15 dal parcheggio “ex campino” adiacente alle Fortezza Medicea. L’iniziativa è a pagamento su prenotazione chiamando il numero 3776704235.

Il Trekking Urbano ci mette la faccia per sostenere il turismo dolce e la riscoperta delle città d’arte. Da Siena prende il via anche l’edizione 2015 di “Facce da Trekking”: la campagna di recruiting lanciata dal Comune per diventare testimonial della Festa del turismo sostenibile, che andrà in scena in 50 Comuni italiani sabato 31 ottobre. Partecipare è semplice e gratuito: basta farsi un selfie e postare la foto sul profilo istituzionale di Instagram del trekking urbano con l’hashtag #trekkingurbano2015. Tutte le immagini raccolte, inoltre, saranno pubblicate sulla Pagina Facebook e sul Profilo Twitter. Un modo per condividere, in pieno spirito wiki, tutte le emozioni dei trekker e le curiosità legate ai percorsi dedicati al gusto che uniranno arte, cultura, luoghi e prodotti enogastronomici tipici di 19 regioni e 50 città del “Bel Paese”.

Info Giornata Nazionale del Trekking Urbano. Info Giornata Nazionale del Trekking Urbano. Per informazioni è possibile contattare l’assessorato al turismo del Comune di Siena al numero 0577 292128 oppure inviare un’e-mail a turismo@comune.siena.it. Per conoscere gli itinerari proposti dalle 50 città aderenti all’edizione 2015 è possibile visitare il sito www.trekkingurbano.info, e rimanere sempre aggiornati seguendo la Pagina Facebook e il Profilo Twitter, insieme ai canali social di Enjoysiena.

Ascolta l’intervista dell’assessore al turismo del Comune di Siena Sonia Pallai