Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Siena Awards: al via l’edizione 2022 con ospiti e fotografi da tutto il mondo

La grande festa della fotografia internazionale e delle arti visive è ufficialmente iniziata. Da ieri, domenica 2 ottobre, e fino al 20 novembre, è possibile visitare le 8 mostre del Siena Awards allestite in location diverse della città e a Sovicille. L’apertura delle esposizioni è stata preceduta, nella giornata di venerdì, dall’incontro con alcuni dei più importanti fotografi del National Geographic e del fotogiornalismo mondiale, protagonisti del festival con le loro mostre personali, mentre sabato 1 ottobre è stato il giorno della partecipata cerimonia di premiazione dei vincitori dei tre contest del Siena Awards – Creative Photo Awards, Drone Photo Awards e SIPA, Siena International Photo Awards – che ha portato sul palco del Teatro dei Rinnovati quasi tutti i premiati, in arrivo da tutto il mondo.

Le mostre a Siena. L’Area Verde Camollia 85 (Via del Romitorio, 4) ospita gli ultimi due reportage del giovane fotografo indiano Danish Siddiqui, classe 1983 e vincitore di due Premi Pulitzer, ucciso in Afghanistan il 16 luglio 2021 mentre documentava i combattimenti tra le truppe afghane e i talebani nel distretto di Spin Boldak. Nel Museo di Storia Naturale “Accademia dei Fisiocritici” (Piazzetta Silvio Gigli, 2) sono esposti gli scatti vincitori del Drone Photo Awards, protagonisti dell’esposizione “Above Us Only Sky”, e quelli di Ami Vitale, ambasciatrice Nikon e fotografa del National Geographic, per la mostra “Hope for Extinction”, che accende i riflettori sul suo impegno per salvare animali in difficoltà in alcuni Paesi africani. L’Accademia dei Rozzi (via di Città, 36) accoglie la mostra “Urban Foxes and Ice Grizzlies”, personale di Peter Mather, membro della International League of Conservation Photographers rappresentata dalla National Geographic Image Collection, Ambassador di Panasonic e impegnato da molti anni nella conservazione degli habitat naturali di specie a rischio estinzione in varie parti del mondo. Nell’ex Distilleria Lo Stellino è possibile vedere, come ogni anno, la mostra “Imagine all the people sharing all the world”, che raccoglie immagini e video in arrivo da tutto il mondo per il SIPA, Siena International Photo Awards, e “Sipa Story-Telling”, interamente dedicata a storytelling e reportage. Nei Magazzini del Sale, all’interno di Palazzo Pubblico, sono, invece, esposte, per la prima volta, le immagini vincitrici del “Creative Photo Awards” con la mostra “I Wonder If You Can” dedicata alla fotografia contemporanea.

Le mostre a Sovicille. Il Siena Awards torna a coinvolgere Sovicille con la mostra diffusa “Face to face”, dove decine di volti di persone di ogni età e di ogni parte del mondo si affacciano dai palazzi del centro storico e da finestre e porte tamponate, e con la personale “Dan Winters: Portraits”, allestita nel Centro Culturale “La Tinaia”. Qui è possibile vedere i lavori del fotografo conosciuto e pluripremiato in tutto il mondo per i suoi ritratti delle celebrità, per le sue fotografie e illustrazioni scientifiche e spaziali e per i suoi lavori di fotogiornalismo pubblicati su numerose riviste americane e internazionali.

Info e social. Tutte le mostre del Siena Awards sono aperte, fino al 20 novembre, il venerdì, dalle ore 15 alle 19, il sabato, la domenica e i giorni festivi, dalle ore 10 alle 19. Il festival Siena Awards è promosso dall’associazione culturale Art Photo Travel in coorganizzazione con il Comune di Siena, con la collaborazione del Comune di Sovicille e il patrocinio di Ministero della Cultura, Regione Toscana, Università degli Studi di Siena, Camera di Commercio di Siena e Arezzo. Il festival vede fra i main partner Carrefour Market, Banca Mediolanum e Gabetti Lab e fra i partner Canon, Iren SpA, Il Fotoamatore, Sienambiente, Terrecablate e Safety&Privacy. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare il sito www.sienawards.com e seguire il festival sui canali social: Facebook, sienawards; Instagram, @sienawards; Twitter, Siena Awards e YouTube Siena Awards.

Per ulteriori informazioni, è possibile consultare il sito www.sienawards.com e seguire i canali social su Facebook, sienawards; Instagram, @sienawards; Twitter, Siena Awards e YouTube Siena Awards.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

Ad

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena