Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Si è insediato il nuovo Questore di Siena Pietro Milone

Si è insediato ieri il nuovo Questore della Provincia di Siena Pietro Milone. La mattina, alle 9.30, ha reso gli onori ai caduti, insieme ad una rappresentanza di Funzionari e ai Responsabili delle Specialità della Polizia di Stato. Nel corso della cerimonia, alla quale ha partecipato anche l’ANPS, è stata deposta una corona di alloro al Cippo, benedetta dal Cappellano del Corpo Don Emanuele. Alle 10 il Questore ha salutato il Prefetto Maria Forte e, subito dopo, ha incontrato i suoi più stretti collaboratori presso il Salone d’onore della Caserma Piave. Dei suoi Funzionari ha voluto conoscere il percorso professionale, per poi raccontare brevemente il proprio. Nell’occasione, il Questore Milone ha manifestato gratitudine per l’incarico che gli è stato assegnato in una città come Siena, che allo stesso tempo lo avvicinerà alla famiglia. A seguire gli altri incontri istituzionali con il Sindaco e le varie autorità civili, religiose e militari.

Il curriculim di Pietro Milone

Il Dirigente Superiore della Polizia di Stato, dott. Pietro Milone, nato a Roma il 30 aprile 1961, si è laureato nel 1987 in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”; nominato Vice Commissario della Polizia di Stato nel 1989, assume  l’incarico di Dirigente dell’Ufficio Stranieri e Funzionario Addetto alla Squadra Mobile presso la Questura di Terni.

Nel 1990 viene trasferito alla Questura di Roma, al Centro Interprovinciale Criminalpol “Lazio-Umbria”, con l’incarico di dirigere un nucleo di polizia giudiziaria appositamente costituito per la disarticolazione di un’associazione di stampo mafioso meglio nota come  “ la banda della Magliana” il cui capo storico trarrà in arresto in Venezuela, a Caracas.

Nel 1994 viene nominato Dirigente della sezione “camorra” del Servizio Contrasto Grande Criminalità della Direzione Centrale della Polizia Criminale; nel 1998, dopo essere stato promosso Vice Questore Aggiunto, assume le funzioni di Direttore della I^ Divisione del Servizio Contrasto Grande Criminalità sino al 2000, quando viene trasferito al Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato.

Nel 2001 è trasferito alla Questura di Rieti in qualità di Dirigente della Squadra Mobile.

Nel 2005, promosso Primo Dirigente, assume la funzione di Direttore della II^ Divisione del Servizio Polizia Ferroviaria.

Nel 2012 è trasferito presso la Questura di Viterbo per svolgere le funzioni di Vicario del Questore sino al 2016 quando viene nominato Vicario della Questura di Livorno.

Nel 2018 è promosso Dirigente Superiore e nominato Ispettore Generale presso l’Ufficio Centrale Ispettivo del Dipartimento della Pubblica Sicurezza.

Dal 24 febbraio 2020 al 30 settembre 2021 è stato Questore della Provincia di Imperia.

Dal 1 ottobre 2021 è Questore della Provincia di Siena.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena