Palio

Sei esperti per il progetto del Museo del Palio

Un gruppo di lavoro di sei esperti in campo storico, archivistico e antropologico per la redazione del progetto scientifico del Museo del Palio. La giunta ha individuato in Giuliano Catoni, Mauro Civai, Alessandro Leoncini, Pietro Meloni, Davide Orsini e Senio Sensi coloro che, affiancando i referenti comunali interni e nel quadro di un percorso partecipativo che si rivolgerà alle Contrade, alle altre istituzioni senesi ed alla cittadinanza, cureranno ed elaboreranno le fasi di impostazione, realizzazione e comunicazione del progetto, considerando anche quanto già elaborato anni fa su incarico dell’Amministrazione comunale.

Successivamente, sulla base del progetto scientifico che verrà sviluppato, la giunta approverà uno studio di fattibilità con l’obiettivo di verificarne l’armonizzazione funzionale dei contenuti con gli spazi individuati all’interno del Palazzo Pubblico, nell’ottica anche di valorizzare la rete delle realtà museali delle Contrade.

Lo studio di fattibilità servirà, inoltre, a prendere in esame e definire le caratteristiche dell’apparato didascalico e la predisposizione di moderni supporti tecnologici, oltre a contemplare tutto ciò che riguarda gli aspetti normativi sulla sicurezza.

Dopo anni di dibattito e confronto, è giunto il momento di allestire un nuovo spazio museale e narrativo dedicato al Palio per spiegarne il significato storico, culturale e sociale in modo corretto ed esaustivo, rispondendo alle domande di conoscenza e approfondimento dei tanti turisti italiani e stranieri che visitano Siena, senza sovrapporsi al patrimonio museale ed espositivo delle Contrade.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena