Scuola d’infanzia delle Scotte, scatta un nuovo allarme
8 Apr, 2016
Ospedale Scotte ingresso_800x532

Nuovo allarme per la scuola d’infanzia delle Scotte. Dopo il dibattito delle scorse settimane e gli interventi a vario livello, sia politico che istituzionale, sembrava che il rischio di chiusura della struttura fosse scongiurato. Invece così non è e a sollevare nuovi timori in questo senao è l’amministrazione comunale che – come si legge nel comunicato diffuso – “è stata informata dalla dirigente scolastica dell’istituto comprensivo P.A. Mattioli, che comprende anche la scuola dell’Infanzia ospedaliera del policlinico “Le Scotte”, dell’impossibilità di reimmettere la dotazione organica di insegnanti necessaria al funzionamento della scuola dell’infanzia.

Dopo l’interessamento del Consiglio Comunale, nella seduta dello scorso 15 marzo, di quello regionale e in virtù del lavoro svolto a livello politico da tutti i soggetti competenti, la questione sembrava essersi risolta positivamente con il mantenimento di questo importante servizio educativo, nell’interesse della comunità senese e dei tanti bambini che ne usufruiscono.

Esternando la massima preoccupazione per gli sviluppi della vicenda, l’Amministrazione comunale compirà adesso tutti i passaggi necessari per conoscere le reali intenzioni dell’Ufficio scolastico regionale e individuare eventuali forme di mobilitazione affinché non venga meno la preziosa esperienza della scuola dell’Infanzia delle Scotte”.