Calcio Sport

S. Donato Tavarnelle – Robur Siena 1-4

SAN DONATO TAVARNELLE (4-5-1): David; De Simone, Locci, Rosi, Cianciulli; Saccà (55′ Taflaj), Desiderio, M. Mitra, D. Mitra, Paci; Vuthaj (61′ Capecchi). A disposizione: Cianti, Capecchi, Tiso, Cola, Hamzoj, Francesconi, Saliu, Frosali, Taflaj. All. Ghizzani.

SIENA (4-3-3): Viola; Mileto, Cason, Portanova, Giovanelli (61′ Varutti); Zane, Riva, Minincleri; Titone, Crocetti (55′ Russo), Redi (69′ Diomande). A disposizione: Fontanelli, Collacchioni, Nocentini, Varutti, Rascaroli, Varricchio, Diomande, Bigoni, Russo. All. Morgia.

ARBITRO: Camplone di Pescara

AMMONITI: Giovanelli (S), Paci, M. Mitra, Locci (SDT)

ESPULSI: Riva (S) all’86’ per doppia ammonizione, Morgia (S)

MARCATORI: 4′ M. Mitra (SDT) 20′ Cason (S) 63′ e 93′ Titone (S) 76′ Diomande (S)

San Donato Tavarnelle che deve rinunciare ad Agostinelli e Massai fermi ai box. Mister Ghizzani schiera il 4-5-1: David tra i pali, difesa composta da De Simone, Locci, Rosi e Cianciulli. Esterni di centrocampo Saccà e Paci, in linea mediana Saccà, Desiderio e Damiano Mitra, mentre l’unica punta è Vuthaj. Siena senza gli infortunati Vergassola, Santoni e Cipriani, oltre allo squalificato Vianello. Mister Morgia conferma il 4-3-3 che ha battuto il Rieti: in porta Viola, quartetto difensivo formato da Mileto, Cason, Portanova e Giovanelli. A centrocampo Zane, Riva e Minincleri, in avanti Titone, Crocetti e Redi. Il San Donato Tavarnelle disputa le gare casalinghe allo stadio ‘Gino Manni’ di Colle di Val d’Elsa.

PRIMO TEMPO

San Donato Tavarnelle con la casacca rossoblù, Siena con la classica maglia a scacchi bianconera

Ha inizio l’incontro con pallone calciato dai padroni di casa

1 minuto: appoggio di Desiderio per Paci che però viene chiuso da Portanova

3′: calcio di punizione in zona defilata per i chiantigiani

4′: SAN DONATO TAVARNELLE IN VANTAGGIO. Maurizio Mitra calcia direttamente in porta sorprendendo un incerto Viola. La palla si insacca all’angolino basso

6′: traversone dalla sinistra di Zane svetta di testa Titone che manda il pallone a lato

8′: Minincleri mette a sedere un avversario e scodella nel mezzo, Locci spazza in avanti

10′: lungo lancio di Riva per Titone che però viene anticipato in presa alta da David

12′: Damiano Mitra calcia direttamente in porta sulla battuta di un corner: pallone alto sulla traversa di Viola

13′: sul fronte opposto Crocetti guadagna un corner per i bianconeri

14′: spiovente di Mininlceri col destro tiro di Cason, respinge David, Titone ribadisce in rete: l’arbitro annulla il gol per posizione irregolare del centravanti senese

17′: nuovo tiro dalla bandierina per il Siena: cross di Riva, libera di testa Cianciulli

19′: assedio bianconero: tiro di Minincleri deviato col corpo da Locci che mette nuovamente in out

20′: PAREGGIO DELLA ROBUR. Dalla bandierina calcia Minincleri colpisce di testa Cason, sfiora Rosi con il corpo e la palla termina in rete. Pari meritato del Siena

22′: tiro al volo dalla lunga distanza di Minincleri che non inquadra lo specchio della porta

24′: ancora Robur, ancora un angolo guadagnato da Titone

27′: Redi viene colto in posizione di off side su assist di Minincleri

29′: traversone di D. Mitra bloccato da Viola

30′: cartellino giallo per Riva dopo un fallo da tergo su Saccà

34′: sprint e cross di Titone,mette con il corpo sul fondo Desiderio. Ennesimo tiro dalla bandierina per gli ospiti

36′: calcio piazzato per il Siena vicino la battuta del calcio d’angolo. Ammonito Paci per i gialloblù

37′: invito di Minincleri, De Simone di testa mette in out

38′: conclusione al volo di Zane che finisce di poco a lato dalla porta difesa da David

41′: passaggio corto di Redi per Crocetti che viene anticipato tempestivamente dall’uscita del numero 1 chiantigiano

43′: provvidenziale recupero di Saccà su Giovanelli sulla corsia esterna. Nono tiro dalla bandierina per i bianconeri

45′: senza alcun minuto di recupero l’arbitro sancisce la fine della prima frazione. Parziale: San Donato Tavarnelle-Siena 1-1

Prima frazione che si conclude sull’1-1. In avvio San Donato Tavarnelle in vantaggio grazie a una punizione di Maurizio Mitra che con la complicità di Viola porta in vantaggio i suoi. La Robur Siena trova l’acuto del pareggio grazie al colpo di testa di Cason (deviato da Rosi) che batte David. I bianconeri sfiorano più volte la rete del sorpasso ma la difesa locale amministra bene.

SECONDO TEMPO

Ha inizio la ripresa con gli stessi giocatori in campo della prima frazione per entrambe le formazioni

47 minuto: lancio di Saccà per Vuthaj che però non aggancia la sfera

49′: bolide terra-aria dal limite di Minincleri miracolo di David che respinge con i pugni

51′: altro angolo per i bianconeri. Zane per Titone che con un tiro calibrato male manda la palla direttamente in fallo laterale

54′: destro la volo di Locci su invito di Desiderio che termina alta sulla traversa

55′: primi innesti per entrambe le formazioni: il San Donato Tavarnelle inserisce Taflaj al posto di Saccà, nella Robur Siena dentro Russo per Crocetti

57′: viene colto in posizione di fuorigioco Russo dopo un passaggio di Riva

59′: tiro-cross di Redi che termina direttamente sul fondo

60′: ammonito Giovanelli per un fallo a metà campo

61′: altro innesto per le due squadre: per i padroni di casa Capecchi rileva Vuthaj, nel Siena dentro Varutti per Giovanelli

63′: RETEEEEEEE!!!!! BIANCONERI IN VANTAGGIO. Azione impostata da Minincleri che scodella nel mezzo, sponda aerea di Russo per Titone che scarta Locci e trafigge David

65′: calcio di punizione dai 25 metri per il Siena. Minincleri colpisce la barriera, la palla arriva a Riva che di controbalzo va vicino alla rete

67′: cartellino giallo per Maurizio Mitra dopo un brutto fallo su Mileto

69′: ultimo innesto deciso da mister Morgia: Diomande prende il posto di Redi

71′: cross basso di Cianciulli per Paci che di testa consegna la palla a Viola che blocca senza affanno

76′: TRIS BIANCONERO. Intuizione di Russo per Diomande che con un tunnel supera David per la rete del 3-1 senese

78′: ammonito Locci nelle file del San Donato Tavarnelle

80′: incredibile errore di Titone che tutto solo davanti a David si fa ipnotizzare dall’estremo difensore chiantigiano

80′: incredibile errore di Titone che tutto solo davanti a David si fa ipnotizzare dall’estremo difensore chiantigiano

84′: numero di Paci che scarta Giovanelli e Cason: la sua conclusione colpisce la parte alta della traversa

86′: doppio cartellino giallo per Riva ed espulsione per il centrocampista senese. Siena in 10 uomini

87′: altra espulsione per il Siena: viene allontanato mister Morgia dalla panchina per proteste

89′: rigore netto per la Robur non concesso da Camplone

90′: saranno 4 i minuti di extratime

92′: palo colpito da Titone

93′: RETE POKER DELLA ROBUR. Minincleri riprende palla e passa a Titone che con un gran tiro insacca alle spalle di David

94′: triplice fischio conclusivo. Finale: San Donato Tavarnelle-Siena 1-4

ANALISI: primo tempo che termina 1-1 con le reti di Maurizio Mitra e Cason. Nella ripresa la Robur parte subito con il piede sull’acceleratore e trova l’acuto del vantaggio grazie a Titone.

Damiano Naldi

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

I più letti