Prima pagina

Ruba un paio di scarpe al Decathlon, arrestato psicologo senese

Quando i carabinieri lo hanno arrestato, tutto si sarebbero aspettati, tranne di scoprire che l’uomo, toscano e di buona famiglia, era un medico. L’uomo di 35 anni, psicologo, nel corso del pomeriggio, si era recato presso il Decathlon di Colle Val d’Elsa e, dopo aver girovagato all’interno del negozio con uno zaino sulle spalle, si è soffermato al reparto ‘running’, dove ha provato alcune scarpe.
Approfittando della confusione, pensando di passare inosservato, ha infilato un paio di scarpe del valore di circa 100 euro nello zaino ed ha proseguito il suo giro nel negozio. Dopo circa 50 minuti si è allontanato in direzione delle casse ed è uscito dal varco “senza acquisti”, facendo però scattare l’allarme antitaccheggio. Immediatamente è stato avvicinato dal personale della sicurezza che ha chiesto di di verificare il contenuto dello zaino. Il medico, per tutta risposta, si è dato alla fuga. Appena fuori dal negozio è stato raggiunto da uno dei vigilanti, che ha tentato di fermarlo. Ne è nata una breve colluttazione, il 35enne per divincolarsi ha spintonato il suo inseguitore, facendolo finire a terra. Dopo pochi passi è stato bloccato dai carabinieri, che nel frattempo erano stati allertati ed erano arrivati sul posto, ed è stato arrestato per rapina impropria.
Condotto in caserma per le formalità, il medico non ha saputo fornire una spiegazione per quanto fatto, ma, saputo che sarebbe stato arrestato per il reato di rapina, si è chiuso in se stesso non proferendo più parola. In attesa delle decisioni dell’autorità giudiziaria è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena