Calcio Sport

Robur Siena – S.P.A.L. 2013 0-0

ROBUR SIENA (4-2-3-1): Montipò; Pellegrini, Ficagna, Portanova, Masullo; La Vista (79′ Celiento), Opiela; Yamga, Fella, Cedric (53′ Saba); Cori (79′ Mastronunzio). A disposizione: Bacci, Beye, Ficagna, Masullo, Pellegrini, Torelli, Opiela, Burrai, De Feo, Rozzi. All. Carboni.

S.P.A.L. 2013 (3-5-2): Branduani; Gasparetto, Giani, Ceccaroni; Lazzari, Castagnetti, Grassi, Schiavon (79′ Di Quinzio), Mora; Cellini, Finotto (67′ Zigoni). A disposizione: Contini, Silvestri, De Vitis, Beghetto, Bellemo, Spighi, Gentile, Posocco, Ferri. All. Semplici.

ARBITRO: Morreale di Roma 1.

ASSISTENTI: Loni di Cagliari e Dessena di Ozieri.

AMMONITI: Castagnetti, Ceccaroni (SP) Cadric, Fella (SI)

Siena che deve rinunciare all’infortunato Bastoni. Il tecnico Carboni opta per il 4-2-3-1: in porta Montipò, pacchetto arretrato con Pellegrini, Ficagna, Portanova e Masullo. In linea mediana La Vista e Opiela con il tridente formato da Yamga, Fella e Cedric alle spalle dell’unica punta Cori. Spal senza l’indisponibile Cottafava. Mister Semplici scende sul terreno di gioco con il consueto 3-5-2: tra i pali Branduani, linea difensiva con Gasparetto, Giani e Ceccaroni. A centrocampo Lazzari sulla corsia destra e Mora su quella mancina con Castagnetti, Grassi e Schiavon nel mezzo. Tandem offensivo composto da Cellini e Finotto.

PRIMO TEMPO

Siena in casacca bianconera, Spal in tenuta biancazzurra

Ha inizio l’incontro con pallone battuto dagli ospiti

2′ minuto: sponda aerea di Finotto per l’accorrente Cellini che viene fermato al limite dell’area da Portanova

4′: spiovente dalla destra effettuato da La Vista, colpo di testa di Mora che spedisce la sfera in cacio d’angolo

6′: destro terra-area dai 30 metri di Pellegrini che termina di poco alto sopra la traversa

9′: estensi pericolosissimi: intuizione di Castagnetti verso Cellini che tutto solo davanti a Montipò si fa ipnotizzare dall’estremo difensore bianconero

10′: sul fronte opposto conclusione dalla distanza di Fella neutralizzata a terra da Branduani

12′: tiro-cross di Grassi che termina direttamente sul fondo

14′: tiro velleitario di Masullo che non inquadra lo specchio della porta

15′: calcio di punizione dai 25 metri per i bianconeri dopo un intervento irregolare di Mora su Opiela

16′: tocco corto di La Vista per Fella che calcia malamente sul fondo di prima intenzione

18′: verticalizzazione di Castagnetti per Lazzari che viene chiuso in tackle da Masullo

20′: punizione da posizione interessante per i ferraresi, dopo un fallo di Opiela su Grassi

21′: destro velenoso di Grassi bloccato senza problemi da Montipò

23′: suggerimento di Schiavone per Cellini che calcia: sfiora Ficagna con il corpo, con la sfera che esce di un niente sul fondo

25′: ripartenza senese con un fendente di Yamga nel mezzo che viene allontanato con un campanile da Gasparetto

28′: lungo lancio dalle retrovie di Gasparetto in direzione di Finotto che viene anticipato dall’estremo difensore del Siena

29′: rete divorata dagli spallini: progressione di Schiavone che smarca Finotto che con un diagonale calcia a lato di un niente

31′: fermato in posizione irregolare Fella dall’assistente

33′: diagonale di Yamga dalla destra che non trova fortuna

35′: contropiede senese orchestrato da Opiela che lancia in avanti Cori, anticipato da un colpo di testa da Giani

37′: altra chances per gli emiliani: percussione centrale di Cellini per Finotto che conlude a botta sicura, ma la risposta di Montipò è formidabile

39′: dribbling di Fella che apre verso Cedric che però tarda il passaggio nel mezzo

41′: traversone basso di Yamga disinnescato da Branduani

43′: manovra in linea mediana della Spal che però non si concretizza

43′: cross nel mezzo di Schiavon ma Cellini non impatta bene di testa

45′: duplice fischio del direttore di gara che manda le formazioni negli spogliatoi. Parziale: Siena-Spal 0-0

Prima frazione ricca di emozioni. Inizia bene il Siena che sfiora il vantaggio con Pellegrini e Fella nei primi minuti. La Spal si divora almeno tre nitide occasioni da gol: due cib Finotto e una con Cellini ma l’estremo difensore senese Montipò risponde presente.

SECONDO TEMPO

Si riparte. Stessi effettivi sul rettangolo di gioco per entrambe le squadre

47′ minuto: cartellino giallo per Castagnetti dopo un duro tackle su Yamga a metà campo

49′: traversone dalla destra di Lazzari che non viene raccolto da nessun compagno di squadra

51′: raso-terra dal limite di Cellini facile preda di Montipò

52′: ammonizione anche per Cedric per fallo commesso su Grassi

53′: primo innesto della gara effettuato da mister Carboni: dentro Saba al posto di Cedric

55′: destro di Schiavon che esce ampiamente a lato

57′: calcio di punizione dalla linea della trequarti per il Siena. Sinistro nel mezzo di Saba sventato di testa da Ceccaroni

61′: affondo di Mora che appoggia centralmente per Grassi, anticipato da Pellegrini che fa ripartire l’azione

63′: conclusione dal limite di Lazzari, Montipò con qualche problema di troppo devia il pallone in corner

66′: erorre della difesa senese, si inserisce Mora che calcia incredibilmente a lato da pochi passi

67′: per gli estensi Finotto lascia il posto a Zigoni

69′: azione insistita dalla Robur: traversone nel mezzo di Fella, allontana con i pugni Branduani, si inserisce Cori che viene chiuso all’ultimo da Giani

70′: sanzionato con il giallo Ceccaroni che ferma irregolarmente Cori lanciato a rete

72′: sinistro di Saba dalla lunga distanza parato a terra dall’estremo difensore emiliano

75′: giallo per Fella nelle file del Siena

76′: assedio spallino con un bolide di Cellini di poco a lato

78′: spiovente di Mora per il colpo di testa di Giani neutralizzato da Montipò

79′: doppia sostituzione per i locali: fuori La Vista e Cori per Celiento e Mastronunzio. Per gli estensi dentro Di Quinzio al posto di Schiavon

81′: apertura di La Vista per Mastronunzio che però non aggancia il pallone

83′: verticalizzazione di Grossi per Zigoni contrastato alla meglio da Celiento

85′: cross di Lazzari smorzato in calcio d’angolo da Masullo

87′: fendente da parte di Di Quinzio che termina tra le braccia di Montipò

89′: tentativo ospite con Lazzari che viene contrastato bene da Masullo

90′: saranno 4 i minuti di recupero

92′: tiro dalla bandierina per gli spallini. Grassi scodella nel mezzo ma Zigoni impatta male di testa e l’azione sfuma

93′: sinistro a giro di Castagnetti parato da Montipò

94′: triplice fischio conclusivo di Morreale. Finale: Siena-Spal 0-0

Damiano Naldi

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena