Facebook Posts Home Slide Show Sport

Robur, che reazione! 3-0 al Montevarchi grazie a un super Disanto

Si aspettava una reazione, Alberto Gilardino, e la reazione è arrivata. La Robur va oltre la sconfitta con la Reggiana e riparte col ritmo che l’aveva contraddistinta in questo inizio di campionato. Un altro 3-0, dopo quelli con Vis Pesaro e Carrarese, ma stavolta in trasferta, dove arrivano le prime reti e la prima vittoria. Ci pensa Francesco Disanto (il migliore), con una perla da fuori area, a sbloccare la gara che nei primi 25’ aveva visto tanta confusione, errori e lanci lunghi da entrambe le parti. Meglio inizialmente il Montevarchi, pericoloso negli attacchi in fascia e nella mobilità di Jallow, poi dopo lo 0-1 (nato da una punizione di Terzi vicino alla propria area di rigore) il Siena guadagna fiducia e sfiora due volte il raddoppio: azioni in fotocopia di Varela e Paloschi, che scattano in posizione regolare e da posizione defilata a sinistra non riescono a trovare la via del gol (più grave l’errore dell’uruguaiano, che sbaglia il primo controllo e calcia fuori, mentre Paloschi si fa parare dal portiere). Nella ripresa Bianchi raddoppia di testa su assist da punizione di Disanto, il Montevarchi perde palla alla ripresa del gioco da centrocampo e Varela lo punisce con un sinistro che è un tocco da biliardo: palla che bacia il palo ed entra in rete, 3-0 e partita chiusa. Adesso la Robur torna al Franchi, dove sabato troverà la Pistoiese (ore 17.30) per la settima partita di campionato.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena