Prima pagina

Ristoratore assume i dipendenti a nero

Lavoravano a nero nella cucina di un noto ristorante della Valdichiana e grazie al controllo della guardia di finanza ora hanno un regolare contratto. Sette dei nove giovani, impiegati come aiuto cuoco e camerieri, furono trovati intenti a svolgere le loro mansioni senza avere nessun tipo di accordo lavorativo e per questo partì la segnalazione all’ufficio dell’ispettorato per elevare le sanzioni. Il ristoratore ha così deciso di regolarizzare i suoi dipendenti per evitare il blocco della propria attività economica, stipulando i contratti di assunzione per tutti e sette i dipendenti sino ad allora irregolari.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena