Riapre via Cesare Battisti: lavori finiti nei tempi previsti
1 Set, 2017
Via Battisti asfaltata

Tutto torna alla normalità in via Cesare Battisti, dopo la chiusura dovuta ai lavori di riasfaltatura, con un profondo intervento di stabilizzazione del sottofondo a cemento. Lavori finiti entro i tempi previsti, come condiviso con i cittadini nel percorso di comunicazione e partecipazione che ha preceduto l’apertura del cantiere. Come nuova, quindi, questa arteria importante per la mobilità cittadina, percorsa ogni giorno da traffico intenso. Le scuole possono quindi riaprire senza disagi e i cittadini tornare alla quotidianità.

“Sono soddisfatto – dichiara il Sindaco Valentini – per il rispetto dei tempi, per la partecipazione consapevole dei cittadini e per lo spirito di collaborazione di tutti, che ha consentito che i lavori si svolgessero nei tempi previsti e riducendo al minimo gli inevitabili disagi. Ora i residenti della via e la città, compresi gli importanti poli scolastici della zona, possono godere di una strada importante completamente rinnovata, con adeguati standard di viabilità e sicurezza”.

“Quello di via Cesare Battisti può essere considerato un come caso di scuola, un esempio da seguire: rispetto dei tempi, partecipazione dei cittadini e senso di responsabilità. Continua infatti il grande programma di manutenzione della città, che prevede una serie di opere pubbliche importanti. In questo caso il progetto di ristrutturazione ha avuto un costo complessivo di 135mila euro, che rientra in un più grande piano di investimenti. La città si muove e guarda al futuro, ed è importante avere tutti a cuore il bene comune” sottolinea il primo cittadino.

Insieme alla strada, infatti, sono stati rifatti i marciapiedi che costeggiano le scuole, intervento che rientra in un progetto più ampio di manutenzione straordinaria dei marciapiedi di varie strade, per un costo complessivo di altri 120mila euro. Già programmati interventi su via Avignone nel tratto davanti alle scuole elementari, su via Custoza, dall’incrocio con via Mentana fino al termine dei marciapiedi esistenti.

In viale Avignone sarà allargato il marciapiede per un totale di m. 1,50 e verranno spostati i pali della pubblica illuminazione all’interno della scarpata, in modo da renderlo percorribile anche ai disabili motori. In via Custoza sarà sistemata anche l’isola ecologica. Per tutte le strade interessate dai lavori saranno inoltre revisionate le caditoie, i pozzetti, la segnaletica orizzontale e verticale, gli eventuali paletti dissuasori del traffico, e interventi sulle corsie per eliminare le disconnessioni provocate dalle radici dei pini.