Poggibonsi: spaccia hashish ai ragazzini, arrestato senegalese
6 Apr, 2017
carabinieri-alla-stazione

Un cittadino senegalese di 55 anni, residente a Firenze è stato arrestato ieri pomeriggio dai Carabinieri del Nucleo Operativo di Poggibonsi. L’uomo è stato visto aggirarsi nei pressi della Stazione Ferroviaria del centro valdelsano con atteggiamento sospetto e nessuna voglia di prendere un treno, ma la cosa che ha maggiormente insospettivo i militari è stato il via vai di giovani e giovanissimi che si gli si avvicinavano. Per sviare i sospetti il senegalese si era recato anche in una macelleria islamica poco distante dove aveva acquistato carne e con la sua borsa della spesa attendeva l’ora di ripartire per Firenze, e per ingannare il tempo ha pensato bene di spacciare hashish ai ragazzi.
I Carabinieri lo hanno immediatamente fermato e accompagnato presso gli Uffici del Comando Compagnia, dove è stato trovato in possesso di un panetto da 100 gr di hashish.
M.H è stato arrestato e accompagnato al carcere di Siena a disposizione della locale Procura della Repubblica che in data odierna ne ha convalidato l’arresto e disposto gli arresti domiciliari in Firenze.