Poggibonsi, falso allarme bomba al Roncalli. Studente voleva saltare il compito in classe.
8 Apr, 2016
roncalli

Attimi di panico questa mattina al Roncalli di Poggibonsi. Poco prima del suono della campanella, intorno alle 8, l’istituto poggibonsese ha ricevuto una chiamata che avvertiva della presenza di una bomba all’interno della scuola.

Immediatamente la Preside dell’Istituto ha chiuso i cancelli evacuando gli studenti che si trovavano già all’interno dei locali. I ragazzi si sono quindi raccolti nelle strade antistanti l’edificio in attesa di informazioni più precise.

Nel frattempo al Roncalli hanno preso avvio le ricerche dell’esplosivo, che hanno portato ad un nulla di fatto, non vi era infatti nessuna bomba all’interno della scuola. L’allarme quindi è ben presto rientrato. I Carabinieri di Poggibonsi parlano  di uno scherzo di uno studente della scuola che questa mattina voleva evitare un compito in classe.

“Siamo stati fuori per circa un’oretta prima di tornare in classe.”- ci dicono alcuni studenti dell’istituto poggibonsese- “In molti sono tornati a casa dopo aver avvisato i genitori.”