“Palio Straordinario: vincere Siena 2019 potrebbe essere l’occasione attesa”
16 Ago, 2014
vale

Aleggia nelle parole di Bruno Valentini la possibilità di un futuro Palio straordinario che come dice la stessa parola si tiene soltanto in occasioni così speciali da coinvolgere l’intera cittadinanza e da dover essere onorate con una Festa eccezionale. “Vincere la candidatura a Capitale della Cultura Europea 2019 potrebbe essere l’occasione giusta per indire un Palio Straordinario.”  L’ultimo risale al 2000 e fu indetto in occasione dell’arrivo del nuovo millennio, da allora nessuna occasione è sembrata così importante da poter sollevare l’ipotesi di disputare un Palio ulteriore al di fuori delle tradizionali carriere di Luglio ed Agosto. Portarsi a casa il titolo di rappresentante della Cultura italiana in Europa nel 2019 potrebbe essere l’occasione giusta per rendere ancor più speciale per Siena un evento di così grande importanza per la cittadinanza, l’economia e lo sviluppo senese.

 

Carolina Sardelli