Palio

Palio di Casole, vince Rivellino

Affermazione un po’ a sorpresa del Rivellino nel 141° Palio di Casole d’Elsa. Dopo circa mezz’ora di mossa e 3 uscite dai canapi ordinate dal mossiere Milone, Dino Pes su Qui pro Quo di rincorsa coglie l’attimo perfetto per entrare e prende la testa, affiancato subito da Casole Campagna, favorita alla vigilia con Simone Mereu e Narcisco; più dietro Cavallano e ancora più attardate le altre. Nella parte centrale e pianeggiante del tracciato il Rivellino ha il suo bel da fare e rintuzzare il prepotente ritorno della Campagna, ma alla fine taglia il traguardo, riportando il Palio al Rivellino che non vinceva dal 2011.

Questo l’ordine ai canapi e le accoppiate: Campagna con Narcisco e Simone Mereu; Cavallano con Sarbana e Antonio Siri; Pievalle con Remo Secondo e Giuseppe Zedde; Monteguidi con Pallottola e Andrea Chessa; Merlo con Questione d’amore e Federico Arri; Rivellino (rincorsa) con Qui pro Quo e Dino Pes.

 

 

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena