Orientamento: porte aperte all’Università di Siena il 30 maggio
28 Mag, 2018
universita-rettorato scritta_800x533

Studiare il patrimonio storico, artistico e culturale, dall’archeologia alla storia e la filosofia, dalla storia dell’arte alla storia dello spettacolo: mercoledì 30 maggio l’Università di Siena presenta tutti i percorsi di formazione del dipartimento di Scienze storiche e dei beni culturali.
La giornata di orientamento, che si terrà a partire dalle ore 10 presso il complesso dei Servi, in aula 1, è destinata a tutti gli studenti delle scuole medie superiori e dei corsi di laurea di primo livello che vogliano conoscere più da vicino l’attività didattica e di ricerca del dipartimento.
Dopo i saluti di apertura, Paola Pettenella, del museo di Arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, parlerà de “L’Archivio del ‘900 del Mart. Storia del patrimonio inesauribile”. Saranno poi presentati i corsi di laurea magistrale in Archeologia, Storia dell’arte, Storia e Filosofia, le borse, i servizi e le opportunità per gli studenti. In conclusione della mattinata sarà possibile incontrare i docenti dei corsi per chiarire ogni dubbio e richiedere informazioni aggiuntive.
Nel pomeriggio, alle ore 15, la giornata riprenderà con la presentazione del corso di laurea in Scienze storiche e del patrimonio culturale, con un’altra sessione aperta alle domande ai docenti. Seguirà una visita al Palazzo Pubblico e alle strutture del dipartimento: sedi, laboratori, biblioteca. A conclusione verrà offerta una merenda nel giardino della biblioteca umanistica di Fieravecchia.
Studenti e docenti possono richiedere maggiori informazioni e comunicare la loro partecipazione scrivendo al professor Davide Lacagnina, delegato del dipartimento all’Orientamento, all’indirizzo e-mail davide.lacagnina@unisi.it
Il programma della giornata è disponibile sul sito https://www.dssbc.unisi.it/it/eventi/porte-aperte.