Prima pagina

Omette di registrare farmaco somministrato agli animali, multato titolare di un’azienda agricola

Ancora controlli nelle aziende agricole da parte dei carabinieri ed ancora sanzioni. Un 84enne titolare di un’azienda agricola di Acquaviva di Montepulciano dovrà pagare oltre 5mila euro per l’omessa registrazione dei farmaci somministrati agli animali destinati alla produzione di alimenti. Durante il sopralluogo fatto ieri dai militari del N.A.S. di Firenze insieme a quelli del comando locale e agli uomini della Forestale, è emerso che il titolare, dopo il trattamento vaccinale, ha omesso di registrare il residuo del farmaco usato, che poteva essere usato fuori dal controllo veterinario

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena