Nido domiciliare, il comune di Siena ha contattato le famiglie per sistemare i bimbi in altre strutture
20 Feb, 2019
clio biondi santi 2

Dopo il caso di cronaca del nido domiciliare, l’Amministrazione comunale di Siena ha avviato il procedimento di sospensione dell’autorizzazione rilasciata a maggio 2018.
Tramite l’assessore all’istruzione Clio Biondi Santi, sono state contattate le famiglie che usufruivano dell’attività dell’asilo in modo da assistere ricollocare i bambini in altre strutture. Tre hanno accettato la proposta del comune, quattro avevano già trovato una diversa collocazione e una famiglia, ancora turbata dalla vicenda, al momento ha deciso di tenere a casa la figlia.