Neri: “Siena ha bisogno di noi dopo i danni del Pd”
10 Apr, 2017
Eugenio Neri

“Noi siamo un progetto, che si costruisce sulla buona volontà delle persone. L’importante è che ci siano persone che siano brave ed affidabili in quello che fanno, che abbiano la capacità di proporre e realizzare le cose: a quel punto la distinzione tra destra e sinistra non c’è più”. Eugenio Neri, intervenuto stamani in diretta ad Antenna Radio Esse parla così del processo di avvicinamento a Laura Vigni, che ha colto molti di sorpresa e che sta facendo discutere nel panorama politico cittadino. “Con Laura Vigni – aggiunge – condividiamo un’idea di città giusta, che funzioni, che abbia determinati valori, quindi è naturale trovarsi. C’eravamo trovati per la verità anche nell’altra occasione, c’erano delle posizioni da chiarire da entrambe le parti, ma il sentimento di base per Siena è quello ed è forte: nessuno fa per se stesso, ognuno di noi fa per la città e questo ci differenzia da tutta una serie di personaggi che si sono presentati a Siena solo per una soddisfazione personale e infatti si sono visti i risultati… Abbiamo sempre detto che sono stati i partiti a fare male alla città, perchè sono venuti solo a prendere, mai a dare, noi invece ci rivolgiamo ai senesi chiedendo che cosa possono dare alla città. Questo dell’unione popolare senese è un progetto che prenderà corpo grazie all’entusiasmo dei cittadini e soprattutto alla loro voglia di partecipare e costruire, non possiamo più essere passivi”.