Prima pagina

Nasce il coordinamento Pd in Valdimerse

Un Coordinamento d’area in grado di coadiuvare le quattro Unioni comunali del Pd di Chiusdino; Monticiano; Murlo e Sovicille, le quattro amministrazioni ma soprattutto l’Unione dei Comuni della Val di Merse e di rappresentare quindi una vera ed unica realtà politica. E’ quello che si è insediato giovedì 5 febbraio in occasione della riunione svoltasi presso il circolo Arci di Rosia. Erano presenti all’incontro tutti i membri eletti del coordinamento, i sindaci dei Comuni, i segretari delle quattro Unioni comunali, il segretario provinciale del Pd, Niccolò Guicciardini e Livia Gabbricci come responsabile organizzazione e commissario comunale di Sovicille. L’assemblea, durante la quale sono intervenuti quasi tutti i presenti rilanciando la centralità di questo organismo, ha eletto all’unanimità Filippo Lambardi, segretario del Pd di Murlo, come portavoce del coordinamento. Un incarico, questo, che avrà cadenza semestrale tra i quattro segretari delle Unioni comunali.
“Con l’aiuto delle Unioni comunali del Pd – si legge nel documento approvato dall’assemblea – dobbiamo mettere in atto una serie di iniziative e di tavoli tematici in grado di ‘connettere’ e produrre una vera politica d’area in cui le particolarità del nostro territorio siano la forza per saldare questa realtà. Dobbiamo ribadire con forza che per le decisioni riguardanti le sfide dei comuni e dell’Unione dei comuni è centrale la sintesi politica. La proposta operativa è quella di ‘turnare’ a cadenza semestrale i quattro segretari comunali del Partito come Portavoce del Coordinamento d’area e di convocare lo stesso coordinamento in tempi più frequenti rispetto al recente passato. Oltre a questo verrà formata una Segreteria d’area composta dai membri di diritto cioè i quattro segretari, i quattro sindaci e i quattro capigruppo in consiglio comunale”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena