Muore carbonizzato nell’auto finita fuori strada
15 Giu, 2019
vigili del fuoco incendio-auto

Tragica fine per un 53enne residente a Monteriggioni, morto carbonizzato nell’auto di cui era alla guida, che è finita fuori strada e si è incendiata. L’incidente è accaduto nella notte in località Strada di Acquaviva, a Strove. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l’uomo, – R.C. le sue iniziali – contabile di una ditta del senese, era stato a cena con i colleghi di lavoro a Poggibonsi e sembra che stesse già poco bene quando è risalito in auto per tornare a casa. Probabilmente è stato colto da un malore poco dopo durante il viaggio. La Opel Meriva su cui viaggiava è finita in mezzo a un campo con l’erba alta almeno un metro, con il motore che è rimasto accesso e che surriscaldandosi ha innescato l’incendio. Sul posto sono arrivati e vigili del fuoco del comando di Siena e per i rilievi e le indagini del caso sono intervenuti i carabinieri del comando provinciale.

(Foto di repertorio)