Home Slide Show Prima pagina

Mps guarda al futuro, mentre ancora si parla del suo passato

Tra le notizie in evidenza, alcune riguardano Mps sia legate al passato che al futuro dell’istituto di credito. Da Roma la notizia che a dicembre l’aula della Camera voterà per istituire la commissione d’inchiesta sulla morte di David Rossi, dopo che ieri in commissione Finanze è stato compiuto un passo importante per la calendarizzazione della proposta.

A Firenze intanto è iniziato il processo d’appello sulla cosiddetta banda del 5 per cento che avrebbe lucrato milioni su affari della banca legati ad acquisti di prodotti finanziari negli anni 2008 e 2009. Tutti gli imputati in primo grado sono stati assolti perché il fatto non sussiste, ma la procura ha fatto ricorso. La Corte deciderà a novembre sulle eccezioni di improcedibilità e ammissibilità di questo ricorso, presentate dai difensori degli imputati.

E quanto invece a MPS del futuro, domenica prossima ci sarà l’assemblea degli azionisti che avvierà l’operazione bad bank, con la cessione ad Amco di oltre 8 miliardi di crediti deteriorati. In questo modo poi lo Stato potrebbe procedere alla cessione delle sue quote dell’istituto di credito.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad
Ad

Meteo

Meteo Siena