Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Mps apre un centro per le imprese agroalimentari a Montalcino

Monte dei Paschi di Siena apre a Montalcino (SI) un nuovo centro specialistico dedicato alle aziende dedicate alla produzione enogastronomica, rafforzando l’impegno della Banca a sostegno del settore primario, in linea con quanto previsto dal Piano Industriale 2022-2026 presentato lo scorso giugno.

L’iniziativa rientra nel progetto MPS Agroalimentare, già avviato a inizio 2021, che ha come obiettivo la valorizzazione delle imprese agrifood e dei principali distretti nazionali del settore.

Banca Mps ha ritenuto fondamentale essere presente anche a Montalcino, distretto con forte vocazione enogastronomica e con filiere produttive in grado di essere reale volano per lo sviluppo del territorio, e offrire il proprio supporto per accompagnare le imprese agroalimentari in un percorso di crescita e di rinnovamento.

Proponendosi come unico interlocutore di riferimento, Mps offre soluzioni mirate all’innovazione e alla sostenibilità con contenuti specifici in grado di intercettare le nuove opportunità di finanziamento comunitarie e nazionali a disposizione del settore nel decennio 2020-2030.

Insieme a Montalcino sono già operativi altri 12 centri nelle città di Asti, Valdobbiadene, Suzzara, Modena, Firenze, Grosseto, Chieti, Sabaudia, Caserta, Battipaglia, Cerignola e Pachino, oltre ai due di nuova apertura a Chioggia e Avezzano.

“MPS Agroalimentare è il progetto che risponde in maniera concreta all’obiettivo di rafforzamento del settore primario indicato nel Piano Strategico di Gruppo – ha sottolineato ha sottolineato Franco Trombini, Responsabile Iniziative territoriali, di sistema e convenzioni di Banca Mps -. Con il centro di Montalcino, Banca Mps mette a disposizione delle aziende del settore agricolo, vitivinicolo, zootecnico e enogastronomico locale competenze specialistiche e prodotti dedicati per aiutarle a crescere in maniera sostenibile, valorizzando i punti di forza di un territorio ricco e dinamico che ha fatto del vino l’elemento distintivo dell’economia toscana”.

Il centro Mps Agroalimentare di Montalcino, situato all’interno della filiale in via Giacomo Matteotti 47, prevede la presenza di personale specializzato che, grazie ad un percorso formativo mirato e strutturato dalla Banca, ha maturato competenze specialistiche sulla filiera della produzione enogastronomica, con particolare attenzione alle imprese vinicole del territorio, per creare percorsi di orientamento e crescita innovativi e sostenibili a garanzia di una consulenza sempre più personalizzata che risponde in maniera mirata alle esigenze delle aziende e degli operatori del settore e delle filiere ad esso collegate.

Con questa iniziativa, Banca Mps si fa promotrice di un modello nuovo di interazione con i distretti e le imprese agricole, contribuendo concretamente allo sviluppo sostenibile del comparto all’insegna della transizione green.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

Ad

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena