Home Slide Show

Montalcino, al via la nuova stagione teatrale

Simone Cristicchi

In arrivo una nuova stagione teatrale nella città del Brunello. È già iniziata la campagna abbonamenti per un eccezionale calendario di spettacoli brillanti, comici, di drammaturgia contemporanea e produzioni firmate “FerMENTInscena”, che da dicembre 2015 accompagnerà gli amanti del teatro fino ad aprile 2016. Si allargano e si rinnovano le prospettive di una stagione che, mai come quest’anno, riserva davvero tante sorprese e novità. Ricca, dunque, la proposta, per il terzo anno consecutivo, del direttore artistico Manfredi Rutelli, con ben 9 spettacoli che si dislocano tra la sala AstrusiOff di Montalcino e quella del Nuovo Teatro della Val d’Orcia (già Dancing l’Etoile) di Torrenieri. Ricca, è vero, ma anche prestigiosa, con artisti del calibro di Simone Cristicchi, Silvia Frasson e Michela Andreozzi, Matteo Vacca e Carlotta Proietti diretti dal padre della brava attrice, Gigi Proietti, e poi Bebo Storti con Stefano Masciarelli e Fabrizio Coniglio, il funambolico duo composto da Alessandro Waldergan e Lorenzo Bartoli, gli irriverenti Andrea Kaemmerle e Riccardo Goretti, in un intelligente testo scritto da Alessandro Shwed.

“Il grande impegno di questi anni hanno permesso, anche grazie al riscontro positivo del pubblico che ci segue ormai da tempo, non solo di inserire molte novità per questa stagione teatrale che sta per iniziare, ma anche di ampliare l’offerta ed aprire a nuovi spazi”. Così descrive il lavoro fatto negli anni il direttore artistico Manfredi Rutelli al quale fa eco Christian Bovini, Assessore alla Cultura del Comune di Montalcino: “con la stagione 2015-2016 vogliamo affermare e confermare il ruolo di protagonista che Montalcino ha assunto nel contesto culturale del sud della Provincia di Siena, sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo”.

Si inizia con Massimo Schuster e Fabio Monti che, il 7 dicembre, inaugureranno la stagione attraverso una produzione italo francese dello spettacolo tratto dal capolavoro di Andrea Camilleri, “Il re di Girgenti”. Si prosegue il 19 dicembre con “Amore e ginnastica” diretto e interpretato da Silvia Frasson. Con l’inizio del nuovo anno, poi, sabato 23 gennaio 2016 è la volta di Carlotta Proietti e Matteo Vacca, diretti da Gigi Proietti in “Parole, parole, parole”, mentre domenica 7 febbraio saliranno sul palco dell’AstrusiOff Lorenzo Bartoli e Alessandro Waldergan per interpretare “Il paese più sportivo del mondo” scritto e diretto da Manfredi Rutelli. “Naturalmente zoppica un po’” è il titolo dello spettacolo di Alessandro Schwed con Andrea Kaemmerle, Riccardo Goretti ed Agostina Cassini che andrà in scena sabato 20 febbraio mentre il 27 febbraio 2016, con “Mio nonno è morto in guerra”, per la prima volta sul territorio di Montalcino, nella frazione di Torrenieri, salirà sul palco Simone Cristicchi. Sempre a Torrenieri, sabato 5 marzo 2016 si alzerà il sipario su Michela Andreozzi e “Maledetto Peter Pan”. Si torna a Montalcino e alla sala AstrusiOff, il 19 marzo, dopo il grande successo di “Tacabanda” FerMENTInscena torna con una nuova produzione ancora top secret e tutta da scoprire. Ultimo, ma non ultimo, spettacolo della stagione, il 9 aprile, “Banche: un ladro in casa”. Bebo Storti con Stefano Masciarelli e Fabrizio Coniglio, dopo aver scelto la culla del Brunello per studiare e provare lo spettacolo che abbiamo potuto solo sbirciare nel “dietro le quinte” la scorsa stagione, tornano a Montalcino per concludere una stagione ricca e per tutti i gusti.

Ma come fare per assicurarsi un posto in prima fila per questa splendida e ricca stagione? Basta rivolgersi all’Ufficio Turistico . Associazione Pro Loco, tutti i giorni dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.40. I prezzi degli abbonamenti sono sempre più convenienti (90 euro per l’intero e 80 euro prezzo ridotto per soci ProLoco e Coop) e quest’anno c’è anche un’offerta super vantaggiosa pensata per due. Le coppie, infatti, possono acquistare un doppio abbonamento durante le festività natalizie, beneficiando così dello sconto del 50%. I prezzi per i biglietti dei singoli spettacoli sono di 12 euro (14 euro per gli spettacoli di Torrenieri) l’intero e 10 il ridotto (12 per gli spettacoli nella frazione). Per acquistare gli abbonamenti, così come i biglietti per i singoli spettacoli. È già aperta la vendita anche per nuovi abbonati.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena