Facebook Posts Home Slide Show Sport

Mens Sana Pattinaggio Artistico, Pianigiani e Bisconti si distinguono ai Roller Games

Ottime prestazioni del Pattinaggio Artistico della Polisportiva Mens Sana agli Italian Roller Games. Le due atlete Flavia Bisconti e Sofia Pianigiani si sono distinte nella fase finale.

Dopo circa un mese di entusiasmanti competizioni, con la disputa delle finali di pattinaggio artistico delle categorie effettive, è infatti calato il sipario sulla prima edizione degli Italian Roller Games, una vera e propria “Olimpiade” tricolore di tutte le discipline con le rotelle. L’evento, organizzato dalla Federazione Italiana Sport Rotellistici in varie località della riviera romagnola, si è disputato presso il PlayHall di Riccione con una cornice di pubblico da grandi occasioni.

Presenti alla manifestazione due atlete mensanine, come detto, Flavia Bisconti e Sofia Pianigiani, entrambe al debutto rispettivamente nella categoria Juniores e Seniores, qualificatesi per la fase finale dopo una selezione avvenuta tramite i campionati regionali. Una fase che ha visto l’ammissione delle migliori 35 atlete non solo d’Italia, ma anche a livello internazionale, visto il curriculum sportivo di molte delle partecipanti ricco di titoli continentali e mondiali. Una grande soddisfazione quindi già essere presenti in tale palcoscenico, soddisfazione confermata anche dai risultati in gara dove, dopo uno Short Program non esaltante per entrambe (forse anche a causa dell’emozione del debutto) le mensanine hanno sfoderato due buone prove nel Programma Lungo, ottenendo punteggi di assoluto rilievo sia nei “technical elements” che nei “components”; prestazioni che hanno consentito loro di risalire diverse posizioni nelle rispettive classifiche, superando nella graduatoria finale del programma lungo atlete ben più esperte e blasonate. In chiave di risultati va anche rimarcato il titolo italiano obbligatori categoria Divisione Nazionale “A” conquistato da Vittoria Canne che, sulla pista del Pilastro a Bologna, con due esecuzioni di ottimo livello ha primeggiato su oltre 30 concorrenti provenienti da tutta Italia.

“Buonissimi risultati – ha commentato il Direttore Tecnico e allenatrice delle ragazze Antonella Franchi – con  prestazioni frutto delle competenze e capacità di tutto lo staff tecnico in forza alla sezione Pattinaggio Artistico della Polisportiva Mens Sana 1871 composto interamente da allenatori federali, oltre che del lavoro assiduo delle ragazze che, con grande passione, nella scia di una lunga tradizione, continuano a portare in alto i colori biancoverdi. Con queste buone prove si avvia verso la conclusione una stagione sportiva ricca di soddisfazioni per la sezione ma, purtroppo, segnata dalle limitazioni imposte per contrastare la diffusione del Covid-19 che ha visto posticipati o addirittura annullati molti appuntamenti agonistici, oltre a creare difficoltà anche per la normale attività legata agli allenamenti”.

“Una nuova e grande soddisfazione – ha detto il direttore sportivo Gianluca Marzucchi per la sezione che si conferma ancora a ottimi livelli, grazie al lavoro di tutto lo staff e dei dirigenti. Nonostante le grandi difficoltà di questo periodo il Pattinaggio Artistico continua a raggiungere traguardi importanti che ci riempiono di orgoglio e soddisfazione”.

Auspicando che la situazione futura si normalizzi e che lo sport possa tornare ad essere praticato a tutti i livelli, la sezione Pattinaggio Artistico della Mens Sana dà, sin da ora, appuntamento per il mese di settembre presso i propri impianti di Viale Sclavo a tutte e tutti coloro che vorranno avvicinarsi a questa splendida disciplina e diventare i futuri portacolori della Polisportiva.

 

Nella foto di copertina Sofia Pianigiani e Antonella Franchi

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena