Maltempo a Siena, strade chiuse per alberi caduti
29 Ott, 2018
alberi caduti Carpineto malempo vigili del fuoco

In seguito al nubifragio ed al forte vento che si è abbattuto stanotte nel territorio senese, sono cadute diverse piante fuori Porta S. Marco – davanti alle Fonti di S. Carlo -, dove si è verificata anche una piccola frana, che comunque è già stata messa in sicurezza.
Alle ore 8.10 è stata riaperta SS 73 ponente con la rimozione di un olmo che ostruiva completamente la carreggiata.
Alle 11.47 è stata riaperta Strada di Montalbuccio.

Già risolti anche i problemi verificatisi nella zona di Terrensano-Belcaro- con la caduta di alberi di grandi dimensioni.
Permangono le criticità nella zona al confine con il Comune di Sovicille, in particolare a Carpineto, dove devono essere rimosse alcune piante dalla sede stradale.

Tutte le squadre comunali sono al lavoro con gli uomini e le donne della Polizia Municipale ed i Vigili del Fuoco.

Le strade che risultano tuttora chiuse sono: Strada di Terrensano e Belcaro e Strada degli Agostoli dove sono all’opera, per ripristinare la viabilità, squadre dei VV.FF. e del Comune con mezzi propri e di ditte private.

In continuo monitoraggio le altre arterie viarie per verificare eventuali piccoli smottamenti o rami caduti che possono creare disagi alla circolazione.
Sono state allestite due squadre del Comune per pulire, in via preventiva, le caditoie e un’altra sarà reperibile questa notte per eventuali emergenze alla luce delle forti raffiche di vento che stanno ancora interessando la nostra città.