Luigi De Mossi è il nuovo sindaco di Siena, festa per le vie del centro
25 Giu, 2018
De Mossi candidato sindaco

“Sarò il sindaco di tutti”. Sono le prime parole di Luigi De Mossi eletto sindaco di Siena. Il risultato del ballottaggio premia l’avvocato senese, sostenuto dalla sua lista civica, dalla Lega, da Forza Italia e Fratelli d’Italia, che ottiene 12.065 voti, 50,80 per cento, contro il sindaco uscente Bruno Valentini, appoggiato dalla lista In Campo e dal Pd, oltre all’apparentamento con Pierluigi Piccini e la lista Per Siena, che chiude con 11687 voti, 49,20 per cento. Domenica 25 giugno, dunque, si chiude un’epoca per Siena con il Partito Democratico che esce sconfitto dalla tornata elettorale e passa all’opposizione. La voglia di cambiamento dei senesi, dopo la crisi nera che ha colpito la città, ha portato a palazzo comunale Luigi De Mossi che durante tutta la campagna elettorale aveva invitato i senesi a dargli fiducia per far tornare grande Siena. Serata di festeggiamenti per tutti i suoi sostenitori che si sono radunati in centro cantando la Verbena e da domani inizierà il nuovo lavoro in palazzo comunale. Primo impegno il Palio a cui De Mossi comincerà a lavorare da subito.

de mossi sindaco