La seconda batteria: cade Luca Veneri
13 Ago, 2014
tratta generica_709x600

14 OPPIO Giuseppe Angioi 

5 QUANNA Jacopo Pacini

11 ISTRICEDDU Luca Minisini

23 OSAMA BIN Sebastiano Murtas

16 PRETZIOSA Danilo Todde

19 MORESU Andrea Chessa

28 QUINTILIANO DE AIGHENTA Luca Veneri

34 QUASIMODA Andrea Coghe

R 25 MOCAMBO Enrico Bruschelli

Istriceddu ed Oppio tra i canapi, sperando di ritrovarsi anche questa sera vicini. Mossa subito buona, nonostante qualche leggere difficoltà tra i canapi con Osama Bin che parte primo. Dietro spingono forte Quasimoda, Quanna e Quintuliano, il quale riesce a prendere la testa. Al secondo Casato cade però Luca Veneri, che viene poi colpito dai cavalli che sopraggiungono da dietro e viene portato via in barella ma torna nell’entrone senza problemi. Tutti rallentano e la batteria si conclude a ritmo blando con la vittoria di Moresu con Andrea Chessa.