Sport

La Robur del futuro punta su un amato ex: Enrico Chiesa candidato per la panchina bianconera

Ore calde in casa Robur sul fronte societario. Anna Durio, futura azionista di maggioranza del club bianconero, è arrivata ieri sera in città e nella giornata di oggi ha incontrato Antonio Ponte per entrare in quella che sarà la fase finale della trattativa per il passaggio di proprietà del Siena. Una volta trovato l’accordo definitivo tra Durio e Ponte, si aprirà il termine di 30 giorni per gli attuali soci di minoranza che potranno esercitare il diritto di prelazione oppure rinunciarvi e velocizzare così il passaggio di proprietà. Nel frattempo Enrico Chiesa ha superato Michele Coppola ed è ora in pole position per la panchina bianconera. Qualche giorno fa il campione ha parlato ai microfoni di Antenna Radio Esse.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena