Facebook Posts Home Slide Show Musica

Jazz & Wine in Montalcino: arriva Danilo Rea

Per il festival Jazz & Wine in Montalcino, il Castello Banfi ospita QUESTA SERA 22 LUGLIO DANILO REA e il suo ‘Improvvisazione di piano solo’. Le sue improvvisazioni, che spaziano su qualsiasi repertorio, sono apprezzate durante i concerti che tiene nelle tournée nel mondo e durante i principali festival jazz. “Io improvviso sempre durante i concerti, odio avere una scaletta – dichiara l’artista – nulla è già deciso: per me un concerto è come un salto in un mondo che ti si apre strada facendo. È un po’ come raccontare una storia, cercando di costruirla parola dopo parola, e trovando spunti per reinventarla ancora, sempre viaggiando melodicamente sul filo dei ricordi comuni”.Trasferitosi a Roma da piccolo, consegue il diploma di pianoforte al Conservatorio di Santa Cecilia, debuttando nel 1975 nella musica jazz con Enzo Pietropaoli e Roberto Gatto, formando il Trio di Roma. In Italia sono numerose le sue collaborazioni nell’ambito del pop, come pianista di fiducia di artisti quali Mina, Claudio Baglioni, Pino Daniele e come collaboratore occasionale, tra gli altri, di Domenico Modugno, Fiorella Mannoia, Riccardo Cocciante, Renato Zero, Gianni Morandi e Adriano Celentano.

DOMANI VENERDÌ 23 LUGLIO nella Fortezza di Montalcino arriva EMANUELE URSO, il “Re dello Swing” con il SESTETTO SWING DI ROMA (Emanuele Urso, clarinetto/batteria/direzione; Claudio Piselli, vibrafono; Emanuele Rizzo, pianoforte; Fabrizio Guarino, chitarra; Alessio Urso, contrabbasso; Giovanni Cicchirillo, batteria). Il 24 LUGLIO sarà la volta dell’ORCHESTRA OBSERVATORUM diretta da MASSIMO NUNZI e infine, ad esibirsi e concludere l’evento, ci sarà ALEX BRITTI.

Tutti gli spettacoli di Jazz & Wine in Montalcino avranno inizio alle ore 21.45.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena