Prima pagina

Incidente mortale sulla tangenziale di Siena. La vittima è un dipendente comunale

Un incidente mortale è accaduto stamani poco prima delle 7 sulla tangenziale ovest di Siena, tra le uscite Siena Nord e Acquacalda, in direzione sud: la vittima è un 46enne, Francesco De Martino, dipendente del comune di Siena, che viveva a Colle Val d’Elsa con la compagna ed un bimbo di soli 3 anni. Secondo quanto emerso dai primi rilievi dell’incidente lo scooterista, rientrando dal sorpasso di un’auto, si sarebbe scontrato con un furgoncino fermo sulla carreggiata a causa di un guasto meccanico. L’impatto è stato violentissimo, l’uomo è morto sul colpo. Il conducente del Doblò, senese, che si era appena fermato ed era ancora all’interno del mezzo, non è rimasto ferito. Sul posto sono intervenuti la polizia Stradale, i sanitari del 118 e il personale Anas per gestire la viabilità.
“Un grande dolore ci avvolge per la tragica fatalità che ha coinvolto Francesco, un ragazzo solare e sempre disponibile nelle sue mansioni lavorative”. E’ con queste parole che il sindaco Bruno Valentini esprime il cordoglio di tutta l’amministrazione alla famiglia di Francesco De Martino, il dipendente comunale scomparso stamani a causa di un incidente stradale.
“Siamo vicini a tutta la famiglia – aggiunge Valentini – in questo terribile momento, pur consapevoli che niente può colmare il grande vuoto che si crea in tali situazioni”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena