Calcio Facebook Posts Home Slide Show Sport

Il Siena non gioca ma i risultati sorridono: la vetta resta a -3

Un’altra domenica senza calcio in casa Siena. La 4° giornata è volata via senza scendere in campo, visto che la gara di Civita Castellana con la Flaminia è stata rinviata a mercoledì 28 ottobre (ore 15) a causa di un contagiato nelle fila della squadra civitonica. Poco male, visti i risultati delle concorrenti: il Montevarchi ha perso in casa del Montespaccato ed è stato agganciato in vetta dal Trastevere a 9 punti (i bianconeri restano quindi a -3, ma con una partita in meno). Sorprendente anche il k.o. interno del Gavorrano col San Donato Tavarnelle, mentre il Foligno balza al secondo posto vincendo sul campo del Grassina, prossimo avversario del Siena domenica 25 ottobre (ore 14.30, diretta su Antenna Radio Esse). Pareggiano le uniche due senesi in campo: il Badesse impatta in casa 0-0 col Trestina, la Sinalunghese scappa con Minocci ma si fa raggiungere in extremis dal Tiferno Lerchi. Rinviate, oltre a Flaminia-Siena, anche Sangiovannese-Pianese e Scandicci-Ostiamare.

Il Siena, dopo un giorno di riposo, tornerà al lavoro domani pomeriggio al campo dell’Acquacalda. Gilardino conta di recuperare appieno Terigi, Agnello, Crocchianti e De Angelis. Nunes, ne avrà per un paio di settimane, mentre col Grassina non ci saranno Martina, squalificato dopo il rosso a Scandicci, e Gibilterra, che sconterà la prima delle quattro giornate di squalifica ricevute lo scorso anno a Foggia. Ci dovrebbe essere poi l’ultimo arrivo, il macedone con passaporto olandese Denis Mahmudov, classe 1989 con una carriera trascorsa soprattutto in Olanda. Arriva dal club belga Roeselare e non ha mai giocato finora in Italia.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad
Ad

Meteo

Meteo Siena