Prima pagina

Il rinvio a giudizio del sindaco non scuote il Pd

Oggi arriva Enrico Rossi a Siena per parlare del futuro della città, proprio ad un giorno dalla richiesta di rinvio a giudizio del sindaco Bruno Valentini. Il passato che si scontra con il futuro, dunque ma che non scuote il Pd, che ritiene il fatto “personale” come ha commentato il segretario comunale del partito Alessandro Masi, in diretta ad Antenna Radio Esse: “In questa fase del procedimento deve prima di tutto lui in prima persona a misurarsi nel dare un contributo di chiarezza alle questioni. Da parte nostra c’è fiducia nella magistratura, rispetto delle garanzie che accompagnano chi affronta questo passaggio e fiducia nel fatto che il procedimento faccia chiarezza”.
Masi spera molto nell’incontro di oggi con Rossi per avere un appoggio dal governatore regionale ai progetti per il rilancio di Siena sviluppati durante la conferenza programmatica dello scorso anno. “Mantenendo fede all’impegno preso nei mesi dello scorso anno quando si svolse la conferenza programmatica, oggi Rossi viene a Siena (ore 17 nella sala del Jolly Hotel). L’iniziativa si chiama “Siena per i giovani”, proprio il punto finale della riflessione si interrogava sul tema del futuro e dei giovani, una
città che invecchia e dati dell’occupazione giovanile non in linea con quelli del passato, ma soprattutto una città che con la sua storia, la sua cultura, le sue università, può essere una piattaforma di rilancio non solo per sè stessa, ma uno dei centri della nostra Toscana”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena