Home Slide Show

“Il cavallo degli artisti”: nei Magazzini del Sale 130 opere in mostra

Sarà inaugurata oggi nella Sala delle Lupe di Palazzo Pubblico la grande mostra “Il cavallo degli artisti”, a cura di Fabio e Lori Mazzieri, allestita fino al prossimo 20 agosto nei Magazzini del Sale a Palazzo Pubblico.

L’esposizione, ad ingresso libero, raccoglie 130 opere in tecniche miste: disegni, fotografie, acquarelli, serigrafie, litografie, acqueforti.

Tra gli artisti presenti Alì Hassoun, Antonio Possenti, Ernesto Treccani, Pier Giorgio Balocchi, Carlo Cerasoli, Enzo Cesarini, Vico Consorti, Francesco Del Casino, Fabio Lensini, Marcello Aitiani, Luca Betti, Vita Di Benedetto, Giovanni Fattori, Alessandro Grazi, Luciano Valentini, Mario Tassoni, Fabio Mazzieri, Augusto Mazzini, Dario Neri, Pier Luigi Olla, Rosalba Parrini, Rino Conforti, Marco Salerni, Carlo Semplici, Plinio Tammaro,.

Come dicono i curatori <<Gli artisti, tutti gli artisti che hanno avuto a che fare con il Palio, hanno disegnato, inciso, fotografato, scolpito un cavallo.

Oltre che dal punto di vista bellico e quotidiano, il cavallo, per le varie popolazioni, ha sempre rappresentato un fedele alleato. E così tutta la nostra tradizione artistica: da Piero della Francesca a Paolo Uccello, dal Mantegna a Pisanello, da Donatello al Verrocchio, da Bernini a Leonardo, da Vélasquez a Gèricault, Délacroix, Fattori, fino alle corse di Degas e al grande Giorgio De Chirico, solo per citarne alcuni. Tutti hanno realizzato cavalli che, tramite grande abilità artistica, sono poi divenuti immortali. Oggi, scomparso dalle campagne, il cavallo rimane protagonista nei maneggi e nelle corse>>.

A Siena, invece, il cavallo, è ancora il protagonista della sua grande festa e della stessa città. Nella memoria dei senesi non solo il nome del cavallo, ma anche le sue peculiarità. Come l’amico del cuore e l’amore della vita.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena