I carabinieri a Taverne d’Arbia per far rispettare ad un uomo gli arresti domiciliari
23 Feb, 2019
carabinieri macchina

I carabinieri del nucleo investigativo della compagnia di Siena sono intervenuti a Taverne d’Arbia per far rispettare ad un uomo l’obbligo degli arresti domiciliari. Si tratta di un 51enne nato a Prato che è stato condannato per un furto commesso a Castellina in Chianti, per il quale gli è stata comminata la pena di un anno e un mese di arresti domiciliari, che dovrà adesso rispettare.