Gruppo Nannini, arrivano nuove assunzioni
30 Apr, 2019
Nanni2ni

Al via il piano di assunzioni del gruppo Nannini. L’azienda dolciaria senese ha appena concluso il primo step delle selezioni per l’inserimento di lavoratori all’interno dei locali a marchio e delle altre attività food del gruppo.

“Alla nostra call, lanciata nel dicembre scorso, hanno risposto in 621 e sono stati selezionate 458 figure che rispondono alle esigenze del gruppo e che si aggiungono ai profili relativi a biologo, tecnologa degli alimenti e ingegnere gestionale già assunti tra una selezione di 48 curriculum – spiega il manager Cataldo Staffieri -. Tutti i 458 sono stati contattati: 112 hanno sostenuto un primo colloquio e successivamente una seconda selezione che ha riguardato un approfondimento sulla conoscenza della lingua inglese ma anche della storia e delle tradizioni della città di Siena”. Un iter attento che vedrà 60 di loro prendere parte a tre diversi percorsi professionalizzanti per cuoco e aiuto cuoco, pizzaiolo e aiuto pizzaiolo, cameriere e barista. Le lezioni, che partiranno il prossimo 6 maggio, saranno fortemente collegate alla specificità del territorio e del settore turistico e a quelle che sono le attività del gruppo Nannini attraverso la storia dei prodotti tradizionali senesi e la qualità delle materie prime di filiera corta, come ad esempio, la farina di grano Verna su cui l’azienda ha fortemente investito. “Al termine del corso, i partecipanti che supereranno l’esame finale potranno essere assunti ed entrare a far parte del gruppo Nannini. Questi si andranno a sommare ad altri 16 figure che abbiamo inserito dallo scorso marzo all’interno dell’azienda”, aggiunge Staffieri.

Le nuove assunzioni andranno a incrementare il numero di posti di lavoro del gruppo Nannini che nel corso del 2019 prevede una crescita della produzioni dei dolci tipici e del caffè e l’apertura di nuovi locali a Siena e in altre città d’Italia, come spiega l’amministratore unico Maxim Constantin Catalin: “Il piano di sviluppo sta procedendo e, di pari passo, andremo avanti con gli inserimenti di nuove professionalità necessarie a supportare il rilancio e la crescita del brand Nannini a Siena, in Italia e a livello internazionale”.