Gli eventi del primo European Millennials Festival
22 Set, 2016
logo-european-millennial-festival

E’ pronto il programma degli eventi del primo European Millennials Festival, che il 30 settembre e il primo ottobre porterà a Siena tanti giovani e le loro proposte per una nuova Europa, insieme a personaggi noti del mondo della cultura e dello spettacolo.

Forme di comunicazione, espressione e linguaggi delle nuove generazioni, insieme a soluzioni innovative e progetti concreti realizzati da reti di giovani saranno al centro di dibattiti e confronti con docenti, esperti, giornalisti ed artisti.

L’iniziativa, insieme al “Millennials Lab” ospitato dall’Università di Siena la scorsa primavera, è parte di un progetto ideato dall’Ateneo insieme al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con il supporto del Comune di Siena e della Fondazione Monte dei Paschi di Siena.

Tra gli ospiti più noti al grande pubblico ci saranno il creativo Oliviero Toscani, la reporter Lucia Goracci, il magistrato Salvatore Vella, il giovane chef Francesco Brutto, il fumettista ed esperto di videogame Roberto Recchioni, il cantante Daniele Silvestri.

Gli eventi si terranno a Piazza del Mercato: si parte venerdì 30 alle 10.30, con l’incontro delle reti di giovani invitate a partecipare, accolte dal saluto del rettore Angelo Riccaboni, del capo di gabinetto del MIUR Alessandro Fusacchia, e dell’onorevole Laura Coccia. Durante la giornata, testimoni e network presenteranno le loro esperienze, proponendo soluzioni e idee per un’Europa più inclusiva.

Alle 17 interverrà la giornalista e reporter Laura Goracci, raccontando la sua esperienza in Siria e in Turchia, e dalle 18.30, con esperti e dimostrazioni di atleti, il tema saranno le Paralimpiadi.

Nella serata del 30 settembre, in Piazza del Campo, lo European Millenials Festival si intreccerà con la Notte dei ricercatori, in programma lo stesso giorno nelle piazze cittadine e nelle sedi dell’Università. I due festival offriranno un grande spettacolo alla città e agli studenti dell’Ateneo, che stanno per iniziare il nuovo anno accademico.

A partire dalle 20.30 si terrà lo spettacolo multimediale “Liberi o schiavi”, con musica, video e racconti, dedicato al mar Mediterraneo come nuovo baricentro dell’Europa. Su musiche del dj Alessio Bertallot, si susseguiranno sul palco la scrittrice italo egiziana Claudia Galal, l’attore Davide Enia, Salvatore Vella, giudice antimafia. Alle 22 il cantante Daniele Silvestri porterà nel cuore di Siena il suo tour estivo “Acrobati Summer Tour”, con una tappa speciale dedicata alla Notte dei Ricercatori e allo European Millenials Festival.

Il primo ottobre le reti di giovani europei insieme a professionisti, esperti, docenti, personaggi dello spettacolo, in una serie di sessioni che dureranno l’intera giornata approfondiranno il tema del destino dell’Europa e del suo rapporto con la sponda sud del Mediterraneo, e affronteranno argomenti che interessano particolarmente le generazioni più giovani: il cibo, con i nuovi gusti e le nuove tendenze, la musica, le nuove forme di comunicazione digitale.

Il Festival si concluderà con una serata di musica, a partire dalle ore 21, con diversi Dj che si susseguiranno. Alle 23 spettacolo live di Ninja e Casacci dei Subsonica.

Il programma completo degli eventi è alla pagina web http://www.siylab.eu/