Prima pagina

Forza Italia Siena, il coordinamento provinciale rimette il mandato nelle mani di Berlusconi

“Il Coordinamento Provinciale di Forza Italia di Siena, dopo la riunione avvenuta Mercoledì 18 marzo, ha rimesso il suo mandato direttamente nelle mani del Presidente Berlusconi”. Questo quanto affermato in una nota del Coordinamento stesso che ha preso tale decisione col favore dei componenti del Coordinamento stesso (tranne uno) e responsabili degli Uffici.

Il Coordinamento Provinciale del partito, che doveva avere il compito di gestire la fase congressuale e doveva restare insediato fino al varo del coordinamento provinciale eletto, si era costituito nell’ottobre 2014 ed era stato nominato dal Coordinatore regionale di Forza Italia, l’on. Massimo Parisi, d’intesa con il coordinatore provinciale di Siena, Pietro Staderini.
Questi i suoi membri. Componenti del coordinamento, con la funzione di vicecoordinatori provinciali: Donatella Santinelli, Giorgio Alfano, Lorenzo Izzo, Claudio Nannini, Fabio Papini.
Componenti del coordinamento, delegati di settore: Roberto Caroti, Oliviero Appolloni, Marco Andreassi, Fiorella Mariotti, Mauro Marruganti, Rolando Peccatori, Nazzareno Signoriello, Valentina Ciolfi, Francesca Montagnani, Gianni Scolafurru, Maddalena Spaghetti, Giulio Borghi.

La nota stampa continua: “Seguirà un comunicato stampa nei prossimi giorni a chiarimento della vicenda, non rivolta contro nessuno ma a favore di una ripresa dell’attività politica in linea con il pensiero dei dirigenti locali, da sempre alternativo alla sinistra”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena