Prima pagina

Finto invalido, che importunava i passanti, smascherato dalla polizia municipale di Siena

La Polizia Municipale ha smascherato e denunciato un cittadino di nazionalità rumena che chiedeva l’elemosina in viale Vittorio Veneto, importunando i passanti e fingendosi affetto da invalidità.
Recependo alcune segnalazioni di cittadini, nel pomeriggio di mercoledì scorso, 18 marzo, gli agenti in pattuglia, recatisi sul luogo, hanno constatato come l’uomo, privo di documenti, si servisse inopportunamente della sedia a rotelle per suscitare compassione nei passanti, creando anche intralcio alla circolazione e mettendo a rischio la sua stessa incolumità.
L’uomo, risultato, tra l’altro, già segnalato dalla Polizia Municipale all’Autorità giudiziaria nel febbraio scorso perché sorpreso a molestare i passanti in via di Camollia, sempre ai fini di ottenere l’elemosina, è stato nuovamente denunciato e, proprio a seguito di tale precedente, reso oggetto di un provvedimento, emesso dal Questore, di allontanamento dal territorio comunale di Siena per un anno.
Sono complessivamente nove le persone denunciate e segnalate dalla Polizia Municipale, nel periodo tra dicembre 2014 e febbraio 2015, nell’ambito dell’attività di contrasto al fenomeno dell’accattonaggio e delle attività di raccolta fondi non regolari.

Tags

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena