Emma Villas, due trasferte insidiose attendono la squadra biancoblù
7 Dic, 2017
Filippo Vedovotto in Emma Villas - Lagonegro

La Emma Villas Siena è alla vigilia di una doppia trasferta importante per il campionato della società biancoblu: domenica 10 dicembre la squadra di coach Juan Manuel Cichello sarà impegnata in Puglia, nel Salento, dove nel palazzetto dello sport di Tricase affronterà alle ore 18 l’Aurispa Alessano; tre giorni dopo, mercoledì 13 dicembre, la squadra senese giocherà invece a Civitanova Marche contro Potenza Picena alle ore 20,30.

“In pochi giorni affronteremo due formazioni molto toste – ha commentato Filippo Vedovotto –. Noi stiamo cercando di dare una svolta alla nostra stagione, vogliamo mettere in campo un gioco ancora migliore. Fino a questo momento in campionato abbiamo faticato nelle gare in trasferta, dobbiamo certamente crescere e fare meglio da questo punto di vista. Dopo il cambio di allenatore siamo ripartiti con un approccio nuovo, abbiamo un po’ cambiato il lavoro tecnico e coach Cichello ci sta spronando anche da un punto di vista motivazionale e caratteriale”. Poi Vedovotto torna a parlare delle prossime avversarie: “Nel girone di andata sia Alessano che Potenza Picena ci hanno fatto soffrire. Domenica giocheremo in Puglia contro una formazione che schiera due buonissimi stranieri (il montenegrino Milos Culafic e il polacco, passaportato italiano, Bartlomiej Lipinski). Alessano ha dei tifosi caldi che certamente si faranno sentire. Torneremo ad affrontare coach Paolo Tofoli e per noi è sempre un momento particolare perché con lui abbiamo vissuto il trionfo della Coppa Italia nella scorsa stagione. In queste due trasferte dovremo cercare di giocare sciolti e far vedere la nostra migliore pallavolo per centrare dei buoni risultati”.
L’Aurispa Alessano arriva da una sconfitta rimediata a Catania per 3-1 ma nel turno precedente i salentini erano riusciti a sconfiggere con egual punteggio la capolista Ceramica Scarabeo Gcf Roma, caduta a Tricase proprio con il risultato di 3-1. La formazione di coach Paolo Tofoli si trova in questo momento nell’ottava posizione di classifica con 16 punti, frutto di cinque vittorie e sette sconfitte nel cammino effettuato fino ad adesso.
La partita a Tricase contro l’Aurispa Alessano sarà visibile in diretta sulla piattaforma Sportube (www.sportube.tv) al costo di 2,90 euro.