Palio

Emilio Giannelli dipingerà il palio di luglio 2018

L’incarico per la realizzazione del Palio del prossimo 2 luglio è stato affidato al disegnatore Emilio Giannelli.

Con la decisione assunta nella seduta odierna, la Giunta ha commissionato la pittura del Drappellone all’artista senese, insignito del Premio Mangia nel 1987 e famoso a livello nazionale per le sue vignette umoristiche e caricature pubblicate su alcune delle più importanti riviste di settore e sulle principali testate italiane.

Parallelamente all’attività professionale di avvocato, Giannelli ha coltivato e sviluppato la sua passione per il disegno sin da giovane, collaborando con giornali locali, fogli e pubblicazioni goliardiche. Agli inizi degli anni ’60 alcune sue vignette sono comparse sul popolare settimanale umoristico “Il Travaso delle idee”.

L’approdo sulla grande stampa nazionale è avvenuto nel 1980 su “Satyricon”, l’inserto de “La Repubblica” curato da Forattini, Bucchi e Bevilacqua, e, due anni più tardi, sulla pagina dei commenti dello stesso quotidiano romano. Dal 1991 le opere di Giannelli sono pubblicate sulla prima pagina de “Il Corriere della Sera”.

Autore di oltre 25 raccolte umoristiche, ha collaborato anche con le riviste “Epoca”, “Espresso” e “Panorama”. Numerosi i riconoscimenti e i premi ottenuti in ambito giornalistico e di satira politica nel corso della sua lunga carriera.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena