Prima pagina

Eccesso di velocità per bus di linea sull’Autopalio, la polizia sanziona il conducente

Ieri mattina una pattuglia della polizia ha individuato un bus di linea sull’Autopalio, diretto a Siena, che correva troppo. I poliziotti lo hanno fermato nell’area di servizio nei pressi di Poggibonsi e, dall’esame della scatola nera, non ci hanno messo molto a capire che l’autista, partito da Firenze, aveva esagerato con l’acceleratore. A quel punto la Polstrada, per non far tardare i passeggeri a bordo, ha scortato il bus fino al capolinea, dove l’autista è stato sanzionato per oltre 300 euro e con il taglio di 3 punti dalla patente.

Oltre ai normali controlli sulle strade cittadine effettuati dagli operatori di Polizia, il fine settimana è stato intenso in tutta la Toscana per i controlli effettuati, in particolare dalla Polizia Stradale.

Il bilancio dei controlli è di 1.113 veicoli controllati e 1.377 persone identificate; ritirate 42 patenti e tolti 1.418 punti, mentre gli interventi di soccorso sono stati 218. Drugtest in azione a Firenze e Grosseto. A Livorno messo in sicurezza un camion-cisterna.

Gli autovelox e i telelaser hanno visualizzato il passaggio di 37.914 veicoli; in 784 superavano i limiti di velocità e, pertanto, ne sono state fotografate le targhe, sulle quali sono in corso le verifiche del caso.
Le Sezioni di Firenze Grosseto e Siena, insieme ai medici delle Questure, nelle notti di venerdì e sabato hanno vigilato sul popolo della movida. Gli automobilisti sospetti sono stati convogliati all’interno di un ufficio mobile, ove sono stati effettuati gli esami con l’etilometro e il drug-test. Per 5 di loro è scattato il ritiro della patente perché avevano bevuto troppo e, in 3 casi, il drogometro ha anche evidenziato che avevano appena assunto droga, soprattutto cocaina e amfetamina. I campioni di saliva prelevati sono stati speditipresso il Centro di ricerche tossicologiche del Ministero dell’Interno per le contro-analisi.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena