Droga, spacciatore marocchino arrestato a Monteroni
5 Apr, 2016
carabinieri auto 112

Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti è l’accusa con cui un 27enne marocchino, residente a Murlo e domiciliato a Monteroni d’Arbia, è stato arrestato dai carabinieri, che ieri lo hanno fermato trovandolo in possesso di 100 grammi di hashish. Il giovane aveva la droga, suddivisa in dosi e pronta per essere venduta, nascosta parte in tasca dei pantaloni e parte nelle mutante. A far scattare il controllo da parte dei carabinieri è stata la segnalazione di una donna che aveva visto lo straniero mentre cedeva lo stupefacente ad un consumatore. Oggi il processo per direttissima.